Wolfenstein: Youngblood, le nuove patch contengono le correzioni più attese dalla community

Wolfenstein: Youngblood, il nuovo gioco cooperativo della longeva saga di Wolfenstein si aggiorna. MachineGames e Arkane Studios Lyon hanno recentemente pubblicato la patch 1.0.4 per PC, Xbox One e PlayStation 4, aggiungendo, fra le altre cose, la possibilità di mettere in pausa il gioco in modalità offline. Le note della patch sono disponibili qui. L’aggiornamento 1.0.4 sarà pubblicato per Switch nelle prossime settimane e includerà anche la patch 1.0.5.

Il prossimo aggiornamento, la patch 1.0.5, è disponibile da oggi per PC e contiene diverse funzionalità richieste dai giocatori. Alcune delle più importanti sono l’aggiunta dei checkpoint alle torri e ai boss finali, la possibilità di attivare e disattivare le barre della salute dei nemici per vivere un’esperienza di Wolfenstein più tradizionale, miglioramenti alla IA della sorella che le consentono di ritirarsi più spesso quando subisce danni dai nemici più grandi.

Ecco alcune importanti novità dell’aggiornamento 1.0.5:

  • Regolazione della difficoltà di tutti i boss.
  • Sono stati fatti diversi interventi per ridurre la sensazione che il nemico assorbisse una grande quantità di colpi.
  • Al rientro del giocatore sono disponibili le munizioni per le armi base.
  • Nelle zone più difficili sono state aggiunte ulteriori munizioni per le armi speciali.
  • Aggiunte copie multiple dei computer portatili dei tutorial, per facilitare il completamento al 100%.
  • Risolto un problema a causa del quale i nemici potevano rientrare prematuramente in una zona.

La patch 1.0.5 arriverà su Xbox One, Playstation 4 e Switch (insieme alla patch 1.0.4 su Switch) la prossima settimana, mentre arriverà su Xbox One, PlayStation 4 e Switch (insieme alla patch 1.0.4 per Switch) la settimana successiva.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com