In arrivo i nuovi cambiamenti per Hearthstone

Il famosissimo gioco di carte targato Blizzard, Hearthstone, dopo aver ricevuto all’inizio di agosto un’ottima espansione, ovvero L’ascesa delle Ombre, che ha continuato a riportarlo sulla retta via, riceverà, anche prima dell’avventura singleplayer, dei significativi cambiamenti alle carte, che impatteranno di sicuro sul meta e sui mazzi che vengono giocati.

Le modifiche, questa volta relativi solo ai costi delle varie carte, risultano di sicuro molto efficaci, ma forse non del tutto giusto. Questa volta, dopo quanto successo con il gigante di magma, troviamo ben due carte, entrambe presenti nel formato standard, che dopo aver subito un buff, ricevono un nerf che le fa tornare allo stato originale. Nonostante le carte che ricevono una modifica negativa, come tutte quelle viste qui sopra, siano disincantabili per il loro valore originale, non è per forza da considerare corretto il comportamento della software house, che mostra, senza troppi giri di parole, una pochissima attenzione nel testing delle carte, che, questa volta in modo palese più che mai, è stato lasciato solo in mano ai giocatori.

Nonostante la precedente nota critica le modifiche impatteranno forse positivamente nel meta, andando a bilanciare potenti mazzi specialmente per quel che riguarda il mago.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com