Inside Xbox Gamescom 2019 – Riassunto

La conferenza Inside Xbox tenutasi il 19 agosto si è aperta con un ottimo trailer di Blair Witch, titolo horror molto atteso dalla community in arrivo il 30 agosto. Prima di seguire gli annunci della scaletta sono stati inoltre annunciati diversi titoli in arrivo o già disponibili sull’xbox game pass per pc, console e ultimate.

  • Kingdom Come Deliverance – dal 22 agosto
  • Ape Out – dal 22 agosto
  • Bard’s Tale 4 – dal 27 agosto
  • Blair Witch – dal 30 agosto
  • Age of Empires Definitive Editionora disponibile (solo pc)
  • Stellarisora disponibile (solo xbox)
  • Devil May Cry 5ora disponibile

Prima dell’inizio della vera e propria conferenza è stato mostrato inoltre un DLC gratuito, ovvero Human Fall Flat con il livello Steam, in arrivo il 27 agosto, ed Age of Empires II Definitive edition, che arriverà invece il 14 novembre.

Ad aprire le danze c’è Gears Pop, titolo RTS per sistemi mobile che si mostra in un simpatico trailer. Il gioco è in arrivo il 22 agosto.

Successivamente un trailer di NBA2k20, titolo in arrivo il 6 settembre, ha anticipato un gameplay delle modalità multiplayer, tra cui sembra anche esserci la battle royale, di Tom Clancy’s Ghost Recon Breakpoint, che avrà dei server dedicati come precisato.

Gearbox ha poi avuto il suo momento per Borderlands 3, di cui, dopo un’interessante intervista, son stati mostrati dei gameplay esclusivi di alcune classi, oltre che molte abilità. Il titolo uscirà il 13 settembre.

La world premiere di PlayerUnknown’s Battleground, o PUBG, si è poi mostrata dando molte informazioni, come la data di uscita che è il 27 agosto, la funzionalità del cross-play nel public test a fine settembre e la possibilità che venga poi ufficialmente implementato.

Sempre a tema post-apocalittico abbiamo poi visto il fantastico continuo degli isometrici a turni Wasteland 3 di InXile, con un nuovo gameplay trailer.

Prendendosi una pausa dai giochi, il team Xbox ha presentato i due nuovi controller ufficiali in arrivo, ovvero Night Ops e Sports Blue.

Empire of Sin, gioco in uscito nella primavera del 2020, si è poi mostrato in un trailer al pubblico con tutte le sue potenzialità.

Il momento di Vigor poi è arrivato, titolo sparatutto ora disponibile gratuitamente in early access.

In questa conferenza c’è poi stato posto per un annuncio relativo all’Inside Xbox più grande di sempre, che si terrà il 14 novembre a londra, dove forse verrà mostrata per la prima volta Xbox Scarlet.

Un gameplay trailer world premiere ha contribuito all’alimentare l’hype per il nuovo titolo di Spiders, ovvero GreedFall, un interessantissimo RPG in uscita il 10 settembre.

The Surge 2, ha poi stupito tutti con un gameplay trailer che mostrava delle fasi action decisamente migliorate, c’è stato poi tempo per chiacchierare sul gioco e sulle sue caratteristiche.

Bungie, ex dipendente di Activision, dopo aver dichiarato di non essere in grado di sostenere i ritmi di aggiornamento del gioco, sembra sia tornata, come i tempi di Halo, a collaborare con Microsoft, che ha mostrato il trailer del nuovo DLC.

Un altro interessante DLC è sicuramente quello di Metro Exodus, che oltre al magnifico comparto grafico e tecnico, ed al ray tracing in tempo reale, ha una storia non indifferente, che verrà ampliata nell’aggiornamento già disponibile che vede il colonnello Miller come protagonista.

Le danze sono state chiuse poi sicuramente dal momento più atteso, quello di Gears 5, che ha mostrato un’innovata modalità orda e moltissime delle sue qualità, ricordando, a tutti, che sarà giocabile dal 6 settembre con 4 giorni di anticipo, per i possessori dell’Xbox Game Pass Ultimate.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com