Marvel’s Avengers dice di si alle microtransazioni “estetiche”

Dopo la notizia della mancanza di open world di ieri oggi arriva un ulteriore novità che potrebbe far storcere il naso a chi attende Marvel’s Avengers, il titolo dedicato al gruppo di eroi più famoso presentato durante l’E3 2019 da Square Enix, ma non c’è nulla di cui preoccuparsi.

Infatti Shaun Escayg, creative director di Crystal Dynamics, ha confermato che nel gioco saranno presenti le microtransazioni. Ma la buona notizia risiede nel fatto che conterranno solo costumi e fattori estetici, niente che possa influenzare il gameplay in alcun modo, escludendo quindi le fastidiose casse premio che non piacciono a nessuno.

Vogliamo ricordarvi che Marvel’s Avengers uscirà il 15 maggio 2020 per PlayStation, Xbox One, Google Stadia e PC.

FONTE


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.