Square Enix conferenza E3 2019

Il 10 giugno 2019 si è tenuta la conferenza di Square Enix. Molti sono stati gli annunci, tra prevedibili e novità la conferenza è stata sicuramente interessante, vista anche la buona quantità di contenuti mostrata in meno di un’ora e mezza.

Il più atteso, anche se forse anche il più leakato, Final Fantasy XII Remake ha inaugurato la conferenza con un fantastico gameplay trailer, che ha mostrato l’utilizzo dell’abilità ed il combat system, simile a Final Fantasy XV, ed una conferma della data di uscita del titolo, che era trapelata dopo un concerto, il 3 marzo 2020.

Dopo diversi trailer sul titolo ed un breve discorso si è passati allo spotlight trailer di Life is Strange 2 di Dontnod, che comprendeva delle cutscenes di tutti i suoi 3 episodi già usciti con gli altissimi voti della critica.

Si è poi tornati su Final Fantasy, spostandosi però nel mondo mobile, con Final Fantasy Christal Chronicles Remastered, che arriverà quest’inverno.

Come per Life is Strange, anche Octopath Traveler ha ricevuto un video spotlight che mostrava i meritatissimi complimenti della critica che il titolo ha ricevuto.

Successivamente abbiamo visto un gameplay di The Last Remnant Remastered, che è ora disponibile su Nintendo Switch.

Con evidente acclamazione del pubblico, è stato annunciato Dragon Quest Builders 2, con un gameplay trailer che mostrava molte delle funzionalità del secondo capitolo. Il titolo sarà disponibile dal 12 luglio ma una demo su playstation store uscirà il 27 giugno.

È stato mostrato poi, con un teaser trailer, Dragon Quest XI Echoes of an Elusive Age, che uscirà quest’autunno.

Prendendosi poi una pausa dagli annunci il publisher nipponico ha mostrato un video che conteneva molti dei titoli indie più riusciti di Square Enix, come ad esempio Black the Fall.

Dopo il video riassuntivo, è stato presentato, direttamente dagli sviluppatori, attraverso un video, un racing game intitolato Circuit Superstars, che uscirà in un generico 2020.

Sicuramente simile a Battlefield, ma con moltissime meccaniche differenti, è Battalion 1944, titolo ,che ha ricevuto un gameplay trailer highlight, ed è già presente su Steam.

Dopo diversi titoli, Square Enix ha presentato un suo servizio, con un simpaticissimo trailer. Stiamo parlando di Square Enix Music, che contiene le OST dei giochi del publisher ed è già disponibile sulle principali piattaforme musicali come Spotify.

Ritornando sui DLC c’è stato sicuramente posto per Kingdom Hearts 3 con l’espansione Remind, che uscirà quest’inverno.

Sempre di espansioni si è parlato con l’annuncio di Final Fantasy XIV Shadowbringer, che uscirà il 2 luglio, anche in versione stand alone.

È stato poi il momento di un’ottima presentazione su Dying Light 2, che uscirà durante la primavera del 2020 e sembra essere sicuramente ben riuscito, anche più del primo capitolo che è stato apprezzato da molti.

Tra i nuovi annunci è presente anche un trailer che ha mostrato Romancing Saga 3 e Saga Scarlet Grace, RPG classici che usciranno con un generico “Coming soon” anche su mobile.

Un altro titolo mobile è stato poi presentato, War of the Visions Final Fantasy Brave Exvius, che non ha però una data d’uscita.

Un trailer in CGI ha poi mostrato il nuovo titolo di People Can Fly, autori di Bulletstorm, ovvero Outriders, che uscirà nell’estate del 2020.

Avviandosi verso la fine, la conferenza ha mostrato un nuovo trailer di Oninaki, che contiene la data di uscita, il 22 agosto.

Immancabilmente, visto che ci si trova in una conferenza Square Enix, si è tornati su Final Fantasy, con Final Fantasy 8 remastered, titolo ben acclamato dal pubblico che uscirà entro la fine dell’anno.

L’ultimo annuncio della conferenza, non di certo per importanza, è stato Marvel Avengers, titolo multiplayer che è stato mostrato in un teaser trailer ed uscirà il 15 maggio 2020.

La conferenza non è stata di sicuro la migliore dell’E3, ma non sono mancati i contenuti e gli annunci, che hanno avuto tutti un buon ritmo.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.