Mi MIX 3 diventa il primo smartphone 5G ad essere venduto in Italia

Xiaomi, azienda leader nel settore della tecnologia, lancia ufficialmente in Italia il primo smartphone con rete 5G al prezzo di 699 euro. Il dispositivo in questione è il Mi MIX 3 5G nella colorazione Sapphire Blue e nella versione da 6GB+64GB che è disponibile dal 23 maggio su Mi.com . Annunciato quest’anno a Barcellona durante il Mobile World Congress, Mi MIX 3 5G è uno dei primi smartphone con connettività 5G ad uso commerciale.

Siamo onorati di essere la prima azienda a commercializzare un dispositivo 5G in Italia, una priorità nel nostro viaggio di espansione globale. Questo è un segnale del nostro continuo impegno verso i Mi Fan e tutti gli utenti italiani, con cui stiamo creando un legame sempre più forte”, ha dichiarato Ou Wen, Head of western Europe di Xiaomi. “Ci siamo impegnati per portare innovazione a tutti, e il più velocemente possibile. E credo che i nostri utenti vedranno grandi passi avanti nei prossimi mesi sulla nostra implementazione 5G”.

Dopo anni di creazioni e sviluppo di tecnologie che rendono oggi il 5G una realtà, siamo orgogliosi di supportare Xiaomi nel lancio di Mi MIX 3 5G, uno dei primi dispositivi ad uso commerciale in Europa”, ha dichiarato Enrico Salvatori, President e Senior Vice President di QUALCOMM Europe/MEA, Inc. “Questo traguardo dimostra la stretta collaborazione tra le due aziende, che permetterà agli utenti di tutta l’Europa di godere dei benefici dei servizi 5G.

Xiaomi Mi MIX 3: Scheda tecnica

Il display del Mi MIX 3 5G è da 6,39 pollici con una densità di pixel di 403 ppi e una sua risoluzione è di FHD+ / 1080 x 2340 pixel. La batteria non removibile è da 3800 mAh. La fotocamera da 12 megapixel è dotata di un stabilizzatore che permette di realizzare video e foto più nitide. I video invece vengono registrati a 4K – 3840 x 2160 pixel ed è presente il flash Doppio a due tonalità. Il supporta le reti mobili sino a quelle 5G , mentre la Wi-Fi è di tipo a/b/g/n/ac e il Bluetooth è 5.0. Non manca il GPS e neanche il chip NFC. Manca invece la radio FM e la porta ad infrarossi. A muovere questo dispositivo troviamo un processore Qualcomm SDM855 Snapdragon 855 octa con supporto ai 64 bit che lavora alla frequenza di 2.84 GHz e ha un processore grafico Adreno 640. Abbiamo poi 6 GB di RAM e 64 / 128 GB di memoria non espandibile.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com