Platinum Games difende Microsoft:”Entrambi abbiamo sbagliato con Scalebound”

Si torna a parlare della disastrosa cancellazione dell’esclusiva Xbox One, Scalebound, avvenuta nel 2017.

Il CEO di Platinum Games, Atsushi Inaba, ha questa volta difeso Microsoft, che a detta sua si è presa troppa responsabilità, visto che la colpa sarebbe di entrambe le parti.

“The reality is, when any game in development can’t get released it’s because both sides failed”


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com