Mortal Kombat 11: Ed Boone conferma che non ci saranno Loot Box

Game Informer USA sta facendo un’ampia copertura del prossimo capitolo della serie Mortal Kobat e per l’occasione la testata ha posto le consuete 166 domande al Ed Boon. Attraverso le risposte fornite dal creatore della serie emergono nuovi interessanti dettagli sul picchiaduro.

Il roster includerà 25 personaggi al lancio, con cinque personaggi aggiuntivi in arrivo tramite DLC, tra cui però non figura Neo di Matrix, nonostante le numerose richieste in merito.
Non ci saranno QTE nello Story Mode, mentre Boone conferma la presenza di finali multipli. Il gioco al lancio  non supporterà il Cross-Play, ma Boone non esclude a priori che questa opzione possa arrivare nel prossimo futuro. Di sicuro però non ci saranno le odiate/amate Loot Box mentre il producer coferma che il framerate della versione Switch sarà pari a 60 fps.

Fonte: GameInformerUSA


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.