[GDC 2019] Google presenta Stadia, la nuova console “più potente di Xbox One X e PS4 PRO messe assieme”

Come vi avevamo preannunciato Google ha presentato in occasione della GDC 2019, la propria visione di gioco del futuro: Google Stadia, nuova piattaforma di gaming streaming.

Il CEO della stessa Google dal palco dell’Evento ha prima decantato  i numerosi risultati ottenuti da BigG sin dall’avvio delle prime esperienze con Project Stream, progetto legato allo streaming di videogioco. Sundar Pichai ha poi spiegato che lo scopo della compagnia è ora quello di proporre al pubblico una “piattaforma da Gioco” per chiunque nel mondo, per unire creativi, giocatori e spettatori.

Ecco il controller ufficiale di Google Stadia

Il nome del progetto è Stadia,  e l’azienda ha già annunciato partnership con Ubisoft ed Epic Games, iD Sofware e Crytek per quel che riguarda il settore gaming, ma presto inoltre verranno svelati altri partner legati al progetto Stadia. Sul palco della GDC sono stati mostrati anche i primi kit di sviluppo di Stadia, ma ancora non sono state rivelate le specifiche tecniche complete della piattaforma.

Completa anche l’integrazione con Youtube per permettere una visione a tutto tondo del mondo del gaming.

L’unica specifica tecnica che è stata rilasciata è relativa alla GPU da 10.7 TeraFLOPS, prodotta da AMD,  che sorreggerà i Data Center di Google Stadia, che permetterà di giocare a 4K e 60 fps, garantendo specifiche superiori a quelle di “Xbox One X e PS4 PRO messe insieme“, queste le parole utilizzate sul palco della GDC,. A supportare queste dichiarazioni c’è la demo di DOOM Eternal che è possibile visionare alla GDC2019.

Che ne pensate? Diteci le vostre opinioni , opinioni, speranze riguardo a questo progetto.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.