Otto Batthurst (Black Mirror/Robin Hood) dirigerà la serie televisiva di Halo…speriamo!

Il canale televisivo Showtime ha annunciato di aver ingaggiato il regista di Black Mirror e Robin Hood, Otto Bathurst, per dirigere e produrre il suo prossimo show televisivo live-action adattando il famoso franchise di videogiochi Halo. La produzione del progetto inizierà a partire da quest’anno. È l’ultimo sviluppo di un franchise notoriamente problematico che sta lottando per decollare da oltre cinque anni.

Microsoft ha annunciato la serie per la prima volta nel 2013, con Steven Spielberg come direttore esecutivo. Nel 2014 si è sparsa la voce che lo show era passato Showtime. Dopo un paio d’anni di silenzio, Showtime ha annunciato di aver dato il via libera alle riprese di una prima stagione di 10 episodi. All’epoca, Rupert Wyatt, regista di Rise of the Apes, era pronto per produrre e dirigere, ma se ne andò diversi mesi dopo a causa di conflitti nella programmazione.

Bathurst, l’ultimo regista nominato per Halo, è noto per aver diretto il primo episodio di Black Mirror nel 2011, “The National Anthem”, e più recentemente, il film  del 2018 su Robin Hood. Showtime comunica che Bathurst dirigerà più episodi e sarà anche produttore del progetto. Showtime ha ridotto il numero degli episodi a nove e non indicava una data di uscita pianificata.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.