Acer Nitro RG270 – Recensione

Di recente vi abbiamo detto la nostra sul Predator XB252Q, un monitor pensato espressamente per il gaming competitivo con una scheda tecnica interessante ma un prezzo fuori fuoco per il mercato di riferimento. Come dice la saggezza popolare: “sbagliare fa parte del cammino di auto miglioramento” e bisogna dire che stavolta Acer ha capito come attirare le attenzioni dei giocatori presentando il Nitro RG270.

Monitor UltraSlim non a caso

La definizione di monitor UltraSlim gli calza davvero a pennello. Ci troviamo dinanzi ad un prodotto pensato per il gaming ma con stile proprio grazie al pannello da 27 pollici ultra sottile.  Anche la base di appoggio in metallo risulta minimal ed elegante, garantendo al contempo un ottimo impatto estetico insieme ad un supporto stabile. Frontalmente troneggia il logo dell’azienda di Taiwan e le cornici bezeless contengono un display IPS, con buoni angoli di visuale, una luminosità di 250 cd/m² ed un gamut dei colori NTSC del 72%.

La risoluzione FullHD (1920×1080) su una diagonale di 27 pollici inizia a risultare anacronistica, tuttavia per un utilizzo gaming su console o PC di fascia medio-bassa é ancora accettabile e la griglia dei pixel, se giocato ad una distanza minima di 1m, rimane nascosta alla vista.
Rispetto ai pannelli TN i vantaggi di utilizzare la tecnologia IPS sono maggiori angoli di visuale, bellezza e contrasti cromatici. Tuttavia nel sample da noi testato abbiamo notato un grande bleeding: ovvero deviazioni insignificanti nella stratificazione dei pixel che causano pressioni all’interno dello schermo e tali deviazioni possono modificare la posizione dei cristalli liquidi. Di conseguenza la luce può penetrare in modo diverso nelle varie aree del pannello creando degli aloni. Ad essere penalizzate pesantemente quindi sono tutte quelle scene buie, in cui a dominare sono le cromie scure (qui troverete un approfondimento sull’argomento in caso foste interessati).

A completare la dotazione hardware del Nitro RG270 troviamo un refresh rate a 75Hz ed il supporto al FreeSync di AMD, quindi i giocatori PC possono sicuramente trarne grandi benefici in termini di qualità dell’esperienza di gioco. Il tempo di risposta è pari ad 1ms, perfetto quindi per sessioni di multiplayer online.

Purtroppo ci sono dei “Ma”

Quello che invece ci ha lasciati un po’ delusi è stata la povera dotazione di input, la bassa qualità degli altoparlanti e la scarsissima intuitività dell’OSD, ma andiamo con ordine.
Ad accogliervi troverete solamente una porta HDMI 1.4 ed una VGA, scelta da parte di Acer che facciamo sinceramente fatica a comprendere. Sarebbe stata piú comoda la presenza di almeno un’altra porta HDMI e una DVI per poter supportare piú sorgenti in entrata per far convivere, tanto per fare un esempio, un computer, una PS4 ed una Nintendo Switch senza ricorrere a splitter di terze parti.
Per molti la presenza degli altoparlanti inclusi nel monitor é un valore aggiunto, tuttavia dobbiamo segnalare una qualitá veramente bassa per quanto riguarda la presenza di bassi e medi, tutto a discapito del suono. Il risultato é un suono ovattato e molto chiuso ed un volume che non supera il discreto, in fin dei conti la potenza é di soli 2W.
Infine non possiamo esimerci dal fare un’altra tirata d’orecchi ad Acer per un OSD in grado di offrire pochissime personalizzazioni per la calibrazione dell’immagine e soprattutto un gestore delle sorgenti di input poco chiaro e funzionale, passare dal PC alla console ogni volta é stata un’impresa.

In conclusione il nostro giudizio sul Nitro RG270 é mediamente positivo alla luce delle innegabili qualitá costruttive e per la scelta di dotare questo monitor con alcune delle tecnologie al passo con i tempi, tra cui annoveriamo un refresh rate che sfonda i 60Hz, il FreeSync e l’abbandono dei pannelli TN in favori degli IPS. Un altro grandissimo valore aggiunto che ci fa propendere per consigliarvelo consiste nel fattore prezzo: attualmente lo street price si aggira intorno ai 160€ che, per un FullHD, IPS da 27 pollici, sono un game changer.
Attenzione peró alla limitata dotazione di input, alle poche calibrazioni delle immagini consentite e della discutibile qualitá degli altoparlanti. Per noi quindi l’Acer Nitro RG270 é promosso ma con riserve che saranno a discrezione di voi utenti.

 

PRO:

  • Rapporto qualitá/prezzo interessantissimo
  • Buona qualitá costruttiva
  • Tecnologicamente moderno…

CONTRO:

  • … ma poche porte di input
  • Un display che potrebbe dare problemi
  • OSD e comparto audio scarsi

7
voto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.