Sea Of Thieves – Importanti novità sulle modalità cross-play

Sea of ​​Thieves  avrà degli importanti aggiornamenti focalizzati sul PvP che permetteranno, secondo Rare, di garantire un’esperienza equa per tutti.

Nel video qua sotto,  il produttore esecutivo del gioco, Joe Neate, ha rivelato l’intento dello studio di consentire ai giocatori di Xbox One di scegliere se giocare contro i giocatori che usano il PC.

Dal momento del lancio, il cross-play è stata l’opzione predefinita per Sea of ​​Thieves e continuerà ad esserlo fino a quando non verranno implementate queste modifiche. Sebbene i dettagli siano ancora in fase di definizione, Neate ha dichiarato che il gioco avrà essenzialmente sessioni di gioco separate per i giocatori con un controller e per quelli che giocano con un mouse e una tastiera.

Questo è importante perché Sea of ​​Thieves supporterà presto mouse e tastiera su Xbox One, anche in funzione della modalità Arena. Questa è un’espansione focalizzata sul PvP, ed è un’altra ragione per cui i giocatori che usano  controller vorrebbero essere abbinati con altri che usano lo stesso dispositivo di input.

 


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.