Recensione: Super Mario Galaxy 2

Recensioni Utenti

Sviluppato da Nintendo in esclusiva per la Wii , il titolo è uscito il 23 Maggio 2010 negli Stati Uniti , il 27 Maggio 2010 in Giappone e l’11 Giugno 2011 in Europa.

Il gioco inizia con Bowser ,eterno nemico dell’idraulico Italiano , che rapisce la principessa Peach dopo essere diventato gigante grazie al potere delle megastelle, in seguito a questo avvenimento Mario dovrà viaggiare attraverso tutta la galassia per salvare la principessa Peach e sconfiggere nuovamente Bowser.

La storia naturalmente è secondaria per il gioco è serve soltanto per introdurre il giocatore nel vastissimo universo disponibile nel gioco e nella miriade di contenuti disponibili nel gioco che terranno il giocatore impegnato per molto tempo tra i vari livelli del gioco , livelli bonus e il mondo segreto da sbloccare una volta portato a termine il gioco, infatti l’intera avventura si divide in 6 mondi,  che vanta una longevità elevatissima per il genere. Longevità che aumenta se si pensa che il gioco ha un ottima rigiocabilità.

A livello grafico sfrutta a pieno le potenzialità della Wii , infatti nonostante la console di Nintendo abbia un hardware davvero limitato il gioco risulta impressionante per la sua grafica coloratissima e per il colpo d’occhio che riesce a fornire ogni volta che si inizia un nuovo livello; livelli caratterizzati da una varietà immensa.

Il gameplay risulta lo stesso del primo Mario Galaxy ma nonostante questo sono state inserite diverse aggiunte che lo rendono ancora più divertente e immediato , caratteristica importantissima se si pensa che sotto questo aspetto molti giochi hanno fallito. Gameplay che riesce a divertire in ogni momento del gioco e che raggiunge il punto più alto durante le vari trasformazioni di Mario e durante le ottime boss fight di fine livello, eccetto l’ultima boss fight, lo scontro finale con Bowser , caratterizzata da una facilità davvero eccessiva.

Il sonoro risulta degno della veste grafica e del gameplay grazie a musiche molto varie e molto originale , ma sotto questo aspetto Nintendo ha sempre stupito tutti i giocatori.

Il paragone rispetto al primo Mario Galaxy risulta obbligatorio e si nota la correzzione da parte di questo seguito di quasi tutti i difetti. Unico difetto va riscontrato nell’atmosfera e nell’ambientazione del gioco che risultano meno originali , dato che praticamente sono già state utilizzate nel primo Mario Galaxy , ma che risultano lo stesso davvero ben fatte.

In definitiva il gioco risulta uno dei migliori capitoli dell’eterna serie di Super Mario , secondo solo a Super Mario 64 e risulta in assoluto il miglior gioco disponibile per nintendo Wii , di un altro pianeta rispetto a tutti gli altri giochi, Zelda compreso; un’ opera d’arte, un autentico capolavoro.

PRO:

  • graficamente la Wii non poteva essere sfruttata meglio
  • gameplay divertentissimo e immediato
  • sonoro ai massimi livelli
  • longevità mostruosa per il genere

CONTRO:

  • forse troppo facile
  • boss fight finale banale

Grafica: 9,8

Sonoro: 9, 5

Gameplay: 9,5

Longevità: 9,7

Totale: 9,6

Fan di Halo e PCista, vado matto per il cinema, le serie tv, lo sport, la musica rock anni 60-70, i Simpson e Futurama, Tolkien e Asimov. Amante di natura e animali, spero in futuro di poter lavorare come redattore per un sito videoludico. Per contattarmi: antonio.vitale.95@gmail.com

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up