Wargaming sulla certificazione MS: E’ “totalmente inaccettabile” per il free-to-play

Featured Videogiochi

485369_wot_world-of_1920x1080_(www.GdeFon.ru)

Parlando a Poligon questo fine settimana, Victor Kislyi, CEO di Wargaming, ha dichiarato che spera di cambiare la situazione con World of Tanks: “Una delle sfide più grandi con Microsoft è stata la frequenza degli aggiornamenti, perché il processo di certificazione richiede un tempo estremamente lungo. Totalmente inaccettabile per un significativo free-to-play. Ed è per questo che stiamo lavorando con loro in modo da avere aggiornamenti più rapidi.”

Sul perché di rilasciare World of Tanks su Xbox nonostante i problemi evidenziati, Kislyi ha detto che era “il momento giusto e il posto giusto, ed ha aggiunto: “Noi, gli sviluppatori, dobbiamo essere creativi, sperimentare, rischiare nel creare nuovi tipi di esperienza.”

Quanto alla questione se il lavoro, che Wargaming sta facendo con Microsoft, porterà cambiamenti per gli altri sviluppatori, Kislyi rimane cautamente ottimista: “Vedremo, c’è un sacco di lavoro sia dal lato tecnico che dal lato amministrativo che dovrebbe portare ad un prodotto qualitativamente accettabile, inclusi gli aggiornamenti del prodotto che riguardano anche velocità e prezzi. Quindi vedremo.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=BoMxTgk4Z6M]

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com