Dead Rising 3: I giocatori avranno più libertà rispetto ai precedenti

dead rising 3

Lo sviluppatore di Dead Rising 3, Capcom Vancouver, è consapevole della rigidezza dei precedenti capitoli della serie in cui i giocatori erano costretti a proseguire nel gioco rispettando i vincoli di tempo. A tal riguardo, lo studio vuole offrire ai giocatori una maggiore libertà nella prossima esclusiva per Xbox One.
Parlando con L.A. Times, il produttore esecutivo Josh Bridge ha spiegato questo loro nuovo approccio.
E’ la pura libertà che si ha dentro di giocare come si desidera, sperimentare come si vuole“, ha detto Bridge ed ha aggiunto: “I precedenti capitoli sono stati relativamente più rigidi e c’era una maggiore forzatura dovuta al tempo.

Ora abbiamo sbloccato ciò per consentire di esplorare questo mondo. Abbiamo aggiunto più materiali con cui interagire, più aree da esplorare, ci si sente proprio come in un mondo molto più ricco di conseguenza “.

Il trailer dell’E3 di Dead Rising 3 ha mostrato come i giocatori possono chiamare gli attacchi aerei con SmartGlass. Bridge fa luce su altre caratteristiche del gioco che saranno utilizzate con l’applicazione, come ad esempio le chiamate ed i messaggi di testo da parte dei personaggi.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.