Milan Games Week 2018: 162.000 persone hanno partecipato all’evento italiano

Incredibile successo per quest’ottava edizione di Milan Games Week, uno degli eventi italiani più famosi organizzato da Campus Fandango Club e promosso da AESVI, che quest’anno ha registrato la partecipazione di 162.000 persone ovvero un 10% in più rispetto all’evento tenutosi l’anno scorso.

Paolo Chisari, Presidente AESVI, ha così commentato gli ottimi risultati ottenuti:

Questo è stato per noi l’anno della conferma di quanto questa manifestazione sia arrivata ad avere un RESPIRO INTERNAZIONALE, grazie alle numerose attività che si sono tenute dedicate a grandi e piccini, alla presenza di ospiti rilevanti del mondo del gaming e non solo, a uno spettacolare terzo padiglione dedicato agli esports e a spazi più ampi e tecnologici adeguati ad un evento in continua crescita. Il successo di MILAN GAMES WEEK va di pari passo con l’andamento del mercato, che registra anno su anno trend positivi e attrae sempre più appassionati di tutte le età.

Milan Games Week 2018 ha dato la possibilità a tutti i suoi partecipanti di provare e vedere oltre 70 titoli e 30 anteprime che arriveranno negli negli store italiani tra la fine del 2018 e i primi mesi del 2019. Inoltre, sono stati organizzati vari tornei sul palco centrale con numerosi progamer e youtuber italiani, oltre alla presenza di vari ospiti d’eccezione nel campo videoludico tra cui il celebre creatore di videogiochi e fondatore di Quantic Dream, David Cage, l’ospite di Warner Bros. Entertainment James Burgon, Associate Producer di TT Games, l’attore Charlie Cox e lo showrunner Erik Oleson della serie Marvel – Daredevil.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.