Quattro vecchi personaggi e un nuovo stage preistorico in Dead or Alive 6

Attraverso le pagine di un comunicato stampa ufficiale congiunto, Kock Media e KOEI TECMO Europe hanno annunciato nuovi dettagli circa il ritorno di Dead or Alive su PC e console.

KOEI TECMO Europe, ha rivelato che introdurrà nel gioco quattro vecchi personaggi e un nuovissimo stage al Tokyo Game Show di quest’anno, che avrà luogo dal 20 al 23 settembre.

La prima combattente a far ritorno è Ayane. Incaricata di dar la caccia alla sua sorellastra, Kasumi, lo stile Mugen Tenshin Hajinmon di Ayane è alquanto feroce. Soprannominata “The Killer Kunoichi,” lo stile di combattimento di Ayane è così raffinato che i suoi avversari fanno fatica ad anticipare le sue mosse. Costretta a vivere nell’ombra, cerca di affrontare i suoi sentimenti contrastanti verso la sorellastra, combattendo nel torneo.

La seconda combattente a far ritorno è la svedese Marie Rose. Marie, soprannominata “The Wiled Lil ‘Servant”, vanta uno stile militare russo che enfatizza la fluidità costante del movimento, consentendole di utilizzare la sua piccola costituzione a suo vantaggio, sconfiggendo così i nemici con una varietà di mosse complicate.

La prossima a far ritorno è la “Super-Secret Fighter Chick” nota come Honoka. Questa diciottenne, fan del wrestling professionale e delle arti marziali, ha inventato un proprio stile di combattimento chiamato Honoka Fu; un’arte in cui combina le mosse preferite dei suoi avversari. Questo stile di combattimento la rende capace di lanciare attacchi mai visti prima, tutto mentre la sua mano destra emette un bagliore misterioso.

L’ultimo combattente a tornare nell’arena è l’ex assassino professionista, Bayman. Conosciuto come “The Man Who Overcame Death,” Bayman affronta ogni incontro con la stessa  professionalità freddissima che lo ha reso un mercenario di grande successo, grazie alle sue pericolose e devastanti abilità in Combat Sambo.

A Tokyo debutterà anche un nuovo stage: “LOST PARADISE.” La magnifica giungla si mescola con resti in decomposizione di costruzioni create dall’uomo, insieme ad alcuni segreti sorprendenti che spuntano da ogni angolo. Scontrati con uova estremamente grandi disturbando così, non solo tutto ciò che c’è all’interno di esse, ma anche la loro madre – un gigantesco Pteranodonte che ti attaccherà senza pensarci due volte. Ma non è l’unico pericolo presente in questo stage, dato che la recinzione che separa i combattenti dalla giungla è elettrificata. Scendi al livello più basso e un tirannosauro ti aspetta, pronto ad uccidere chiunque.

DEAD OR ALIVE 6 è attualmente in fase di sviluppo per PlayStation 4, Xbox One e PC


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.