Convertire video in audio e perché conviene

Ogni giorno tramite internet raccogliamo centinaia di contenuti nei formati più svariati. Alcuni di questi, solitamente i più diffusi, sono codificati in formato mp4. È proprio questo il codec più diffuso e utilizzato nella realizzazione di prodotti multimediali, che spaziano dal classico video trovato sui social, ai film in alta definizione, passando per streaming e registrazioni fatte magari direttamente da noi e dai nostri amici.

Capita così di ritrovarci letteralmente inondati di contenuti audiovisivi che affollano i nostri hard-disk e dei quali la cosa migliore da fare è per prima cosa crearne una banca dati, e nel farlo uniformare il più possibile il formato.

Cosa succede per se desideriamo fruire dei file audio contenuti in uno di questi filmati sul nostro lettore mp3, o magari semplicemente sul nostro smartphone?

Senza la necessità di riprodurre l’intero file, è possibile estrapolare la traccia audio dai contenuti audiovisivi che possediamo, adesso vi spieghiamo come.

Convertire un Mp4 in Mp3

Per una spiegazione dettagliata, qua trovate una guida su come convertire un file mp3 in formato mp4, grazie a Movavi, software dedicato al mondo audio-video, questa operazione risulterà piuttosto facile e sarà effettuabile in pochi minuti.

Convertire un mp4 in mp3, implica di fatto eliminare la componente visiva e creare un file audio più leggero e fruibile sui più svariati dispositivi. Questa si rivela una opzione interessante per esempio nel caso dei concerti live, o dei video dedicati al mondo della musica. Sarà possibile con questo procedimento trasformare quindi il video in un audio musicale da ascoltare quando preferiamo.

La conversione è comoda anche per quanto riguarda guide e tutorial, così come per le lezioni, siano queste registrate da voi, che prese dalla rete. Il web è pieno di contenuti interessanti che potreste facilmente trasformare in mp3 da ascoltare quando fate altro, mentre guidate o durante i vostri viaggi sui mezzi pubblici. La possibilità di trasformare video in musica e parole è una novità interessante resa ancora più semplice dagli hardware moderni e da software come Movavi che non necessitano più i tempi biblici di qualche anno fa.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.