PES 2019: in Italia arriva l’Inter Edition

Pro Evolution Soccer, conosciuto in Giappone, Corea e nelle Americhe come Winning Eleven e Goal Storm, è una serie di videogiochi sportivi di calcio prodotta dalla società giapponese Konami.

PES 2019: Inter Edition (già disponibile ora in pre-order) sarà un edizione speciale collezionabile di PES 2019, stampata in tiratura limitata per il mercato italiano, che sarà disponibile unicamente per piattaforma PS4 al lancio del gioco, previsto per il 30 agosto

L’INTER EDITION di PES 2019 è un prodotto nato dalla partnership ufficiale tra KONAMI e FC INTERNAZIONALE e riporta in copertina il logo e gli iconici colori della Società Nerazzurra

La serie è un’evoluzione di International Superstar Soccer (ISS), gioco prodotto da Konami nel 1994 per la piattaforma Super Nintendo e pubblicato in Giappone con il titolo di Winning Eleven. Venne realizzato un primo seguito pubblicato in Europa nel 1996 per Super Nintendo, Mega Drive e PlayStation che prese il nome di International Superstar Soccer Deluxe. Successivamente la serie si divise in due versioni, la prima sviluppata da KCET (studio Konami di Tokyo) che prese il suffisso Pro (ad indicarne l’approccio simulativo piuttosto che arcade), la seconda invece sviluppata da KCEO (studio Konami di Osaka) che conservò il nome originale. In verità il primo gioco di calcio targato Konami fu Konami Hyper Soccer, pubblicato nel 1992 per NES, ma non ha nessuna delle caratteristiche dei futuri ISS.

Il principale rivale di PES è FIFA. La serie ha avuto il suo picco di popolarità negli anni 2000 su PlayStation 2[senza fonte]. Con l’approdo su console di settima generazione, la serie ha subito un drastico calo di vendite, anche a fronte del numero di licenze dei campionati internazionali acquisite negli anni da EA Sports, la quale detiene l’esclusiva per i diritti della Premier League e le competizioni tra nazionali come i Mondiali e gli Europei, di cui produce anche i giochi. A fronte di ciò, Konami negli ultimi anni ha acquisito i diritti dei maggiori tornei continentali per club, tra cui la Champions League, l’Europa League e la Copa Libertadores. L’edizione 2015 del gioco è stata caratterizzata dallo scambio di telecronisti con FIFA: infatti Fabio Caressa, storico commentatore della serie, passa a PES, mentre Pierluigi Pardo passa a FIFA.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.