E3 2018: nuovi dettagli su Resident Evil 2

Alla press conference E3 di Sony, Capcom ha mostrato per la prima volta il nuovo Resident Evil 2. Basato sul capolavoro originale che ha definito il suo genere di appartenenza, il nuovo gioco è stato ricreato da zero per assicurare un’esperienza narrativa più profonda e articolata.

Con RE Engine, il motore di gioco proprietario di Capcom, il titolo offre una rivisitazione della classica saga survival horror con una grafica incredibilmente realistica, un coinvolgente comparto audio da pelle d’oca, una nuova visuale in terza persona e controlli di gioco modernizzati per adattarsi meglio ai cambiamenti del nuovo titolo. Inoltre il titolo supporterà sia Xbox One X che PS4 Pro, oltre che le ovvie migliorie su PC.

L’originale Resident Evil 2 è stato uno dei videogiochi più influenti di tutti i tempi e tra i più acclamati dalla critica introducendo molte esperienze indimenticabili e alcuni dei personaggi più memorabili del franchise.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.