Buon compleanno Helena Bonham Carter

Cinema

Oggi vogliamo fare gli auguri alla più eccentrica quanto epica attrice britannica. Auguri Helena Bonham Carter per i tuoi 52 anni!

Nata a Londra nel 1966 è figlia di un banchiere inglese e una scrittrice. Ha avuto un’infanzia non semplice a causa delle malattie della madre prima e del padre poi. A 13 anni ha vinto un concorso per una poesia scritta proprio per il padre malato e ha usato la vincita per un casting, poco dopo ha assunto un agente e quindi sin da giovanissima inizia ad emergere nel mondo dello spettacolo.

Dal 1994 al 1999 è stata legata al collega Kenneth Branagh e dal 2001 al 2014 con il regista Tim Burton da cui ha avuto 3 figli e per il quale ha lavorato in molti dei ruoli che l’hanno resa famosa.

Nel 2011 è stata nominata Commendatore dell’Ordine dell’Impero Britannico per i servizi resi all’arte drammatica.

Ha avuto 2 nomination agli Oscar ma non ha mai vinto. Molti sono comunque i premi ricevuti nel corso della carriera di cui i più importanti sono stati: 1 BAFTA nel 2011 come miglior attrice non protagonista per Il discorso del re, 1 Screen Actors Guild Awards nel 2012 come miglior cast per Les Miserables, 3 Empire Awards nel 2000 come Miglior attrice britannica per Fight Club, nel 2002 come Miglior attrice britannica per Il pianeta delle scimmie e nel 2009 come Miglior attrice britannica per Sweeney Todd.

E’ nota per la sua eccentricità con la quale si è sempre contraddistinta, una volta ha raccontato che nel casting di Lady Jane venne presa proprio grazie alla sua spontaneità e in proposito ha raccontato: “il regista mi chiamò dopo avermi visto in una foto in cui avevo un monosopracciglio”.

Ha affermato inoltre di non amare i Red Carpet perché non si sente a suo agio in eleganti e importanti abiti firmati, infatti spesso la ricordiamo sulla passerella con abiti curiosi ed acconciature eccentriche. Ad un’intervista tempo fa ha detto: “quando sui tabloid mi fotografano davanti alla scuola, commentando aspramente il mio modo di vestire, io rispondo che quando vado a prendere i miei figli mi vesto come mi pare. Come attrice ho solo l’obbligo di essere credibile quanto recito, e di arrivare in ordine sul tappeto rosso. Bella? Dipende. A volte no. Chi se ne importa”.

Uno dei ruoli più importanti è stato senza dubbio la psicopatica Bellatrix Lestrange che nonostante fosse uno dei personaggi più cattivi della saga, è stato amato da tutti grazie alla sua performance. A lei è piaciuto particolarmente interpretarla, soprattutto quando ha dovuto vestire i panni di Hermione: “È stato divertente perché ho sempre voluto interpretare Hermione e Dan e Rupert mi trattavano come fossi una diciassettenne”.

Giulia Ercolani
"Mi guadagno da vivere sognando" [Steven Spielberg]

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com