Bohemian Rhapsody: retroscena sul biopic di Freddie Mercury

Cinema Musica

IMDb declina la storia in due righe, ma è ovvio che Bohemian Rhapsody sia tanto di più. Si parla di ciò che portò i Queen alla leggenda, di un frontman come pochi nella storia delle band, di una voce e di chitarre che scrissero anni a venire del rock.

Il film a loro dedicato arriverà prossimamente nelle sale italiane, il primo trailer è già online e qui andiamo a raccontarvi alcuni retroscena sul biopic diretto da Dexter Fletcher (Eddie the Eagle – Il coraggio della follia, 2016) e Bryan Singer (X-Men, 2000).  Prima di Rami Malek (Mr. Robot) per interpretare Freddie Mercury era entrato in trattative Sacha Baron Cohen (Borat), ma ha lasciato il progetto a causa di differenze creative con il chitarrista della band Brian May e il batterista Roger Taylor. Nel dettaglio l’accordo con Cohen è saltato dopo che May si è arrabbiato per aver scoperto che il progetto sarebbe stato solo un film biografico su Freddie Mercury e non sul resto dei Queen. May ha inoltre espresso un’opinione negativa sulla scelta di Baron Cohen, che ha ritenuto essere un attore troppo comico e non adatto a rendere giustizia a Mercury.

Contrasti accesi anche con il co-regista Bryan Singer, licenziato dalla 20th Century Fox il 5 dicembre 2017 per comportamenti irregolari sul set, scontri col personale di produzione e conflitti con Rami Malek. Dopo il lancio di un oggetto addosso all’attore che si era lamentato delle sue assenze durante le riprese il regista è sparito dalle scene per tre giorni, costringendo il direttore della fotografia Newton Thomas Sigel a prendere provvedimenti.

Preoccupati alla Fox per il buco della regia e due settimane di riprese ancora in sospeso si sono rivolti a Ridley Scott come possibile sostituto, la posizione però è stata poi affidata a Dexter Fletcher che ha iniziato la produzione dopo Capodanno del 2018.

Nonostante le turbolenze Bohemian Rhapsody pare che vedrà la luce il prossimo 29 novembre e si spera nelle interpretazioni dei protagonisti. Il film che prende il titolo da dalla notissima canzone del ’75 contenuta nell’album A Night at the Opera è stato girato anche sul palco del concerto Live Aid, il più grande set su cui il regista Bryan Singer abbia mai realizzato riprese.

Oltre a Rami Malek il cast comprende Mike Myers, Joseph Mazzello, Lucy Boynton e Ben Hardy.
Di seguito il trailer ufficiale:

Anna “MissKdiCinema” Scali
"Quando sei in dubbio, Meriadoc, segui sempre il tuo naso"

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com