Crackdown 3 era già pronto a novembre, è stato rimandato per ulteriori miglioramenti?

Come tutti ben saprete, Crackdown 3 doveva arrivare il 7 novembre dello scorso anno su Xbox One, ma un paio di mesi prima è stato rimandato a data da destinarsi.

Molti si sono insospettiti circa la qualità del lavoro, così come il reale valore del gioco per Microsoft e la sua Xbox One. Crackdown 3 ancora oggi non ha una data d’uscita e vive nel limbo dei giochi da vaporware. Un utente di ResetEra, però, ha spiegato di aver avuto modo di parlare con uno sviluppatore circa il lavoro sul gioco, raccogliendo non poche informazioni a riguardo.

Stando alle sue parole, che vi ricordiamo di prendere con le pinze, Crackdown 3 era già pronto per l’uscita a novembre com’era prefissato, ma un pezzo grosso dell’azienda abbia deciso di rimandare per investire maggiormente sul titolo. Non a caso, rispetto a ciò che era fino ad agosto scorso, Crackdown 3 è incredibilmente migliorato e ha fatto un salto di qualità esponenziale.

Che Microsoft possa renderlo disponibile durante l’E3 stesso? Ricordiamo infatti che grazie al Game Pass, tutte le esclusive saranno presenti nel catalogo fin dal Day One, quindi è possibile che il Colosso di Redmond possa annunciare l’improvvisa disponibilità del gioco.

Acquistando attraverso i banner Amazon di questa pagina aiuterai MyReviews a crescere. Vi ricordiamo che MyReviews è un sito indipendente e completamente autofinanziato fin dalle sue origini.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.