I giochi single-player sono ancora incredibili, secondo il Game Director di God of War

Sempre al centro di discussione, il single player sta morendo? Non secondo Cory Barlog, Game Director di God of War, che invece puntualizza di come siano ancora dell’esperienze incredibili.

“I single-player sono giochi divertenti, immediati e che trasportano in un altro mondo”, ha spiegato Barlog. “Significa mantenere la promessa inserita sul retro della copertina. Quando tornavo da scuola non vedevo l’ora di giocare a titoli del genere che ti portano in un altro mondo”.

Ha poi continuato facendo riferimento anche al cinema, citando “La Storia Infinita è un film fantastico anche oggi a distanza di anni e sono ancora oggi fonte d’ispirazione, anche per me. Quando lo cito molta gente è divertita, affermando che si tratta di un film per bambini… Be’ in realtà è un film incredibile, con un mondo incredibile e così dettagliato. Dipinge un mondo che non conosciamo e lo fa benissimo”.

Barlog ha quindi mostrato come, secondo lui, il gioco single-player può continuare a dire la sua e noi siamo d’accordo con lui. L’esperienza audio-visiva e narrativa di un gioco single-player non potrà mai essere riproposta nello stesso modo in un multiplayer condiviso da tutti.

Acquistando attraverso i banner Amazon di questa pagina aiuterai MyReviews a crescere. Vi ricordiamo che MyReviews è un sito indipendente e completamente autofinanziato fin dalle sue origini.

Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com