CD Projekt RED spiega il motivo per cui The Witcher 4 non esisterà mai

Conoscerete tutti The Witcher 3: Wild Hunt e conoscerete tutti l’incredibile successo che ha riscontrato. Game Informer l’ha indicato come uno dei titoli migliori mai creati nella storia del videogioco, piazzandolo in prima posizione. Non vogliamo creare disparità o altro, quindi ci limitiamo a riconoscerne i meriti.

Ma un successo simile, una qualità così incredibilmente elevata, non possiamo farla tornare con The Witcher 4? CD Projekt RED dice di no. Il motivo? Innanzitutto stanno lavorando a pieno regime su Cyberpunk 2077 (finalmente), ma anche perché nella loro testa, il gioco era pensato per una trilogia e che non mai si sposerebbe con un quarto capitolo.

“L’idea di continuare la saga può stuzzicare, ma nella nostra testa era una trilogia e quindi un The Witcher 4 non esisterà praticamente mai”, ha spiegato lo sviluppatore. “In futuro potrebbe esserci un nuovo gioco basato sul mondo di The Witcher, su altri personaggi, ma la storia di Geralt di Rivia è finita con il terzo capitolo”.

Ci siete rimasti male? C’è il Gwent!

Acquistando attraverso i banner Amazon di questa pagina aiuterai MyReviews a crescere. Vi ricordiamo che MyReviews è un sito indipendente e completamente autofinanziato fin dalle sue origini.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.