Obbligo o Verità: qualche curiosità sul thriller soprannaturale in arrivo

Cinema

Obbligo o Verità, ovvero quando un classico e innocente gioco si trasforma in thriller soprannaturale. A dirigere il film è Jeff Wadlow (kick-Ass 2, Nickname: Enigmista), mentre i protagonisti sono giovani ostaggi vittime di una carneficina.In particolare Tyler Posey e Lucy Hale sono entrambi già stati perseguitati da un killer, il Ghostface di Scream; più precisamente Hale in Scream 4 (2011) e Posey nella stagione 2018 dell’omonima serie MTV.

Nonostante i personaggi centrali siano teenagers Hayden Szeto e Nolan Gerard Funk hanno 32 e 31 anni, solo Violett Beane ha un’età più vicino all’adolescenza (21 anni).

Un dettaglio di Obbligo o Verità è la caratteristica espressione minacciosa che salta fuori prima della furia omicida. È stata soprannominata “ghigno di Willem Dafoe”, poiché in parte ispirata dal sorriso sinistro e dalla sfigurazione facciale che l’attore ha portato sullo schermo nel corto The Smile Man del 2013.

Le facce deformate sono invece state modificate per assomigliare al bizzarro morph di Snapchat e ai vari filtri per le applicazioni fotografiche del telefono, in particolare il filtro Big Eyes (occhi grandi) e Big Mouth (bocca grande).

Nel cast di Obbligo o verità ci sono anche Landon Liboiron, Sophia Taylor Ali e Nolan Gerard Funk.

Il film arriverà in sala a partire dal 21 giugno, distribuito da Universal Pictures.

Anna “MissKdiCinema” Scali
"Quando sei in dubbio, Meriadoc, segui sempre il tuo naso"

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com