Il ritorno di Mary Poppins: curiosità sul nuovo film con Emily Blunt

Cinema

Mary Poppins ritorna. La celebre tata tratta dalle pagine di P.L. Travers arriva al cinema interpretata da Emily Blunt (Il diavolo veste Prada, Sicario) e diretta da Rob Marshall (Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare, Memorie di una geisha, Into the Woods). A scrivere la sceneggiatura ci sono le mani di David Magee, l’autore di Vita di Pi e prossimamente Le cronache di Narnia: la sedia d’argento.

Nella Londra degli anni Trenta, Michael e Jane sono oramai cresciuti. Con tre figli e governante vivono in tranquillità a Cherry Tree Lane, fino a quando, dopo una dolorosa perdita personale, nella vita della famiglia Banks torna l’enigmatica Mary Poppins.
Quando fu scritto il primo film di Mary Poppins (1964), il ruolo principale fu offerto a Julie Andrews da Walt Disney in persona. Andrews disse a Disney che era incinta e non poteva fare il film. A quel punto il papà di casa Disney decise di far attendere la produzione fino al post gravidanza.
Ironia della sorte vuole che anche Emily Blunt fosse incinta durante la scelta dei ruoli e che di nuovo la produzione abbia rimandato l’inizio delle riprese per ospitare la sua maternità.
Decisione a quanto pare ottima, visto che Julie Andrews che da sempre rappresenta lo storico personaggio, ha elogiato Emily Blunt come suo successore, definendola una “decisione meravigliosa”. Cosa che ha fatto commuovere di gioia la Blunt.

Questo Mary Poppins incornicia inoltre la terza collaborazione tra Emily e Meryl Streep, che hanno già lavorato assieme in Il diavolo veste Prada (2006) e Into the Woods (2014). Mentre Colin Firth ha precedentemente recitato sia con la Blunt in Il mondo di Arthur Newman (2012), sia con Meryl Streep e Julie Walters in Mamma Mia! (2008).

Tra le stelle passate e quelle presenti l’attore Dick Van Dyke, il celebre spazzacamino Bert nonché signor Dawes nel film di Robert Stevenson, torna in questo rifacimento nei panni di suo figlio; si chiamerà semplicemente Dawes Jr. e questo fa di Van Dyke l’unica star a comparire in entrambe le pellicole.

Il titolo Mary Poppins Returns è un omaggio al secondo libro della Travers pubblicato nel 1935 Mary Poppins Comes Back.
La trama non è comunque stata ripresa in quanto molti elementi erano stati già usati nel film del ’64.

In America era partita una raccolta firme affinché lo Yondu Michael Rooker de I Guardiani della Galassia ottenesse un cameo. Julie Andrews al contrario lo ha rifiutato sostenendo che “questo è lo show di Emily!”

Prima della Blunt era stata considerata per la parte Cate Blanchett.

La data di uscita de Il ritorno di Mary Poppins è prevista per il 25 dicembre 2018. Nel cast ci sono anche: Emily Mortimer, Angela Lansbury, Ben Whishaw e Julie Walters.

Di seguito la prima video immagine ufficiale di Emily-Poppins… che la dice lunga e già ci piace:

 

Anna “MissKdiCinema” Scali
"Quando sei in dubbio, Meriadoc, segui sempre il tuo naso"

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com