Arvind Bhatia, analista del gruppo Sterne Agee, afferma che Battlefield 4 venderà 14 milioni di copie

battlefield-4-artwork-me3050126415_2

Battlefield 4 venderà 14 milioni di unità, secondo Arvind Bhatia, analista del gruppo Sterne Agee, a partire dal lancio fino alla fine dell’anno. Egli afferma che Battlefield 4 (29 ottobre) e Call of Duty: Ghosts (5 novembre) , nonostante escano ad una settimana di distanza l’uno dall’altro,  possono “coesistere con successo” nel mercato.
Bhatia ha anche previsto che un terzo di tutte le vendite di Battlefield 4 riguarderanno i PC, mentre solo il 10% delle unità complessive di Call of Duty: Ghosts sarà venduto grazie ai PC.

La serie Battlefield riscuote particolare successo con i giocatori di PC, mentre Call of Duty tende a fare meglio su console“, ha detto Bhatia.

Il produttore di Battlefield 4, Patrick Bach, ha detto all’inizio di questo mese che la concorrenza è un bene per i consumatori e che il suo titolo emergerà come “miglior gioco“.

Bhatia ha poi minimizzato sui potenziali problemi degli investitori di Activision Blizzard relativi a Grand Theft Auto V, dicendo che la data di uscita del gioco (17 settembre) è sufficientemente lontana da  quella di Call of Duty: Ghosts, che dovrebbe dunque “limitarne la sovrapposizione.”

Infine ha previsto che la Skylanders rimarrà leader di mercato nel genere toys-to-life, nonostante la concorrenza di Disney Infinity. E anche se World of Warcraft sta perdendo iscritti, Bhatia ha detto che il gioco ha ancora “un sacco di vita e ancora molti anni di grande flusso di cassa “.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.