Sviluppato da Bioware e pubblicato da Eletronic Arts , il titolo disponibile per Ps3 , PC e Xbox 360 è la conclusione della fantastica trilogia di Shepard.

Il gioco inizia dopo le vicende del DLC di Mass Effect 2: Avvento . Shepard è sotto accusa per aver distrutto un portale galattico , ma l’alleanza dopo aver notato che la minaccia dei razziatori è diventata sempre più grande convoca Shepard per affrontare il nemico . Ma proprio durante questi attimi , in maniera inaspettata , i razziatori attaccano la terra e Shepard riesce a salvarsi e a fuggire grazie all’aiuto dell’ ammiraglio Anderson . In seguito Shepard reintegrato nell’esercito partirà alla ricerca , non di semplici alleati come nei due precedenti capitoli , ma di un vero e proprio esercito grazie al quale annientare in maniera definitiva i razziatori , ricerca aiutata grazie ad un progetto ritrovato da Shepard su un arma Prothean capace di annientare i razziatori .

L’incipit non è originalissimo e rappresenta il classico inizio della serie , ma la storia che segue questi eventi viene raccontata in maniera decisamente fantastica con una narrazione che raggiunge il punto più alto della serie e con una caratterizzazione dei personaggi davvero profonda e curata .

Ritornano le scelte morali fatte da Shepard che permetteranno al personaggio di avere una cattiva o buona reputazione e di essere visto agli occhi del proprio equipaggio in maniere negativa o positiva . Questo rappresenta uno dei punti di forza del gioco e in questo titolo i dialoghi sono più numerosi dei precedenti .

Il gameplay sfrutta tutte le novità introdotte dal secondo capitolo inserendo diverse migliorie , come maggiori elementi gdr e un combattimento ancora più spettacolare e dinamico grazie , in questo senso si nota l’aggiunta della omniblade , al nuovo attacco corpo a corpo, da utilizzare attentamente  perchè espone sensibilmente il personaggio al fuoco nemico . Sotto questo aspetto Mass effect 3 risulta praticamente perfetto , unico difetto le animazioni dei personaggi a volte imperfette .

Graficamente il titolo è impressionante con nette migliorie rispetto al secondo per quanto riguarda le texture e gli effetti particellari , inoltre gli ambienti di gioco risultano più dettagliati e curati nei particolari , sebbene il colpo d’occhio non sia lo stesso provato con il secondo capitolo .

Il sonoro rappresenta un’altro elemento importantissimo del gioco con musiche davvero riuscite che accompagnano in maniera ottima il gioco facendo leva sui sentimenti dei personaggi , Shepard infatti non sarà più un soldato praticamente privo di sentimenti ma sentirà su di se tutto il peso della battaglia che si svolge sulla terra sentendosi impotente e volendo immediatamente tornare sul campo di battaglia .

L’aggiunta del kinect per la versione 360 risulta riuscita e migliora il gameplay grazie all’utilizzo dei comandi vocali per impartire ordini al proprio equipaggio .

Altra aggiunta importante risulta l’online , davvero riuscito ; sarà presente una sola modalità , una variante della modalità orda in stile Bioware , ma l’elemento originale è innovativo va visto nella possibilità di far salire di livello il proprio personaggio durante questa modalità e di sbloccare nuovi poteri , armi e classi . Le mappe di gioco non sono tantissime e sono riprese dai livelli di gioco del single player .

La durata di questo capitolo è enorme con 35-40 ore necessarie per portare a termine la sola avventura principale che supporta diverse missioni secondarie capaci di allungare di una decina di ore la storia principale .

In definitiva Mass effect 3 non solo risulta il miglior capitolo della serie ma anche la conclusione pefetta di una delle migliori trilogie di questa generazione , un acquisto imprescindibile per qualunque giocatore , una avventura epica e coinvolgente dall’ inizio alla fine che verrà ricordata per molti anni .

PRO:

  • graficamente eccezzionale
  • sonoro di altissimo livello
  • tantissime ore di divertimento
  • multiplayer riuscito
  • gameplay migliorato e più profondo
  • trama davvero coinvolgente e scritta in maniera perfetta

CONTRO:

  • alcuni bug negli intermezzi visivi
  • doppiaggio italiano decisamente inferiore all’originale
  • il multiplayer non durerà più di 3-4 ore per chi non è fan della serie

 

Grafica: 9,5

Trama: 10

Sonoro: 9,5

Longevità: 10

 

Totale: 9,6

 

Fan di Halo e PCista, vado matto per il cinema, le serie tv, lo sport, la musica rock anni 60-70, i Simpson e Futurama, Tolkien e Asimov. Amante di natura e animali, spero in futuro di poter lavorare come redattore per un sito videoludico. Per contattarmi: antonio.vitale.95@gmail.com

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up