Rocksmith è il metodo più veloce per imparare a suonare

Print

Ubisoft annuncia che una nuova indagine condotta dal Research Strategy Group ha confermato che Rocksmith è il metodo più veloce per imparare a suonare la chitarra. Lo studio è stato condotto su centinaia di partecipanti in tutta New York, Los Angeles, Chicago e Dallas.

La nuova ricerca rafforza i risultati di un’indagine precedente di Toluna Group, che rilevava come il 95% dei giocatori di Rocksmith avesse confermato di aver migliorato le proprie abilità con la chitarra.

“Siamo davvero felici di questi ottimi risultati”, ha dichiarato Tony Key, vicepresidente vendite e marketing senior di Ubisoft per gli Stati Uniti. “Questi studi confermano che Rocksmith è un ottimo titolo per migliorare le proprie abilità con la chitarra e apprenderne di nuove, in maniera efficace, divertente e duratura nel tempo”.

Ubisoft ha anche svelato che la serie Rocksmith ha venduto 1,4 milioni di copie in tutto il mondo dal suo esordio avvenuto a ottobre 2011. Inoltre, ben 3 milioni di brani aggiuntivi sono stati scaricati dalla raccolta di 143 DLC disponibili per il titolo. Complessivamente, i giocatori hanno suonato qualcosa come 112 miliardi di note e sviluppato una stima di circa 1,6 milioni di vesciche sulle proprie dita.

Non perdetevi tutte le fantastiche novità su Rocksmith che saranno annunciate all’Electronic Entertainment Expo (E3) 2013.