Stone Librande e Will Wright parlano del nuovo SimCity

In che modo gioca al nuovo Simcity il creatore del primo e originale? Lo studio Maxis ha invitato Will Wright, uno dei geni creatori del mondo dei videogame, a provare il gioco prima del lancio e, settimana scorsa, ha intervistato il Creative Director Ocean Quingley in merito alle scelte di design del nuovo gioco. Ora il Lead Designer Stone Librande passa la parola a Will Wright chiedendogli come costruisce le sue città.

Scopri quali sono le opinioni e le sfide che lo stesso Will, creatore del genere gestionale, ha incontrato nella costruzione della sua città:

Con una profondità di simulazione senza precedenti, grazie al motore GlassBox, in questo nuovo SimCity tutto è ricreato minuziosamente, dai Sims abitanti della città, ad ogni singolo Kilowatt di energia prodotta ed utilizzato nella regione. Il modello estremamente simile al mondo reale e il dettaglio della simulazione rendono questo gioco il SimCity più reattivo e personalizzabile di sempre. Esso è anche il gestionale di città più esteso ora disponibile, dove il gameplay a più città offre un terreno di gioco molto più vasto. Sta ai giocatori decidere di giocare con una sola città o fino a 16 in una sola volta, ognuna con una specializzazione diversa. Sta poi al giocatore decidere dove e come giocare.

L’opzione Multiplayer, per la prima volta nella serie, aggiunge una nuova dimensione al gioco; le decisioni dei giocatori impatteranno la città e la regione e si creeranno nuovi modi di giocare collaborando o sfidandosi per raggiungere gli obiettivi.

Simcity, infine, offre un servizio live che simula aggiornamenti in tempo reale e li propone  ai giocatori sotto forma di nuove sfide. Attraverso questa piattaforma, Maxis è anche in grado di fornire nuove caratteristiche e contenuti per il gameplay. Sia che tu decida di giocare da solo, sia con i tuoi amici o con il resto del mondo, Simcity introduce un infinito mondo di possibilità. Che tipo di sindaco sarai?

Preparatevi sindaci, SimCity è in arrivo il 7 Marzo.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.