Andrew Lloyd Webber per i suoi 70 anni pubblica il greatest hits definitivo

Musica

Il 22 marzo di quest’anno il più grande compositore di musical compie 70 anni ed il 16 marzo uscirà Andrew Lloyd Webber: The Platinum Collection” una compilation curata personalmente da Lloyd Webber che raccoglie la sua carriera, da Joseph and the Amazing Technicolor Dreamcoat del 1968 fino al più recente School of Rock.

A proposito della Platinum Collection Webber ha dichiarato “Devo alle persone coinvolte in questa raccolta un grande ringraziamento. Ha richiesto molta attenzione selezionare brani di oltre 50 anni di carriera, attività che ha portato alla luce molti ricordi – e ha reso un vecchio compositore molto felice. Mi piacciono particolarmente i nuovi brani e naturalmente amo le suite orchestrali. Non c’è niente che un compositore ami di più che ascoltare le proprie melodie suonate da un’orchestra!”

Le nuove versioni dei brani incise da superstar come Nicole Scherzinger (“Memory”, Cats), Gregory Porter (“Light at the End of the Tunnel”, Starlight Express) e Lana Del Rey (“You Must Be Love”, Evita) sono la ciliegina sulla torta.

Lana Del Rey: “Andrew Lloyd Webber è stato uno dei miei primi ispiratori musicali, incidere un suo brano è un sogno che diventa vero”

Gregory Porter: “Andrew è un’icona non solo del teatro musicale, ma della musica stessa, della cultura e delle arti umane”.

Nicole Scherzinger, la cui versione di Memory è già disponibile: “La mia carriera è stata di certo influenzata dalla musica di Andrew. Sono cresciuta ascoltando Jesus Chris Superstar, Joseph and the Technicolor Dreamcoat, Evita. Riconosco il suo stile dagli arrangiamenti, dagli archi, dall’orchestra, dai synth…”

Oltre ai brani reinterpretati da Lana, Gregory e Nicole, in Unmasked: The Platinum Collection ci sono anche performance di Barbra Streisand, Madonna, Michael Crawford, Sarah Brightman, Michael Ball e per la prima volta l’interpretazione di Beyoncé di “Learn To Be Lonely” con Lloyd Webber al piano.

Unmasked: The Platinum Collection sarà disponibile in 2 versioni, 2CD e 4CD. La versione di 4CD aggiunge un libro di 40 pagine con note bio-discografiche a cura del biografo di Andrew Lloyd Webber, Michael Coveney, un’introduzione scritta dallo stesso Andrew e preziose dediche, tra cui quelle di Barbra Streisand e Glenn Close.

L’anno scorso Andrew Lloyd Webber è diventato l’unica persona ad eguagliare il record stabilito nel 1953 da Rodgers e Hammerstein, con 4 show contemporaneamente in scena a Broadway.

In contemporanea con l’uscita della Platinum Collection sarà anche pubblicata la nuova autobiografia  Unmasked.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com