Fallout 4: la patch su Xbox One X analizzata da Digital Foundry

Videogiochi

I colleghi di Digital Foundry hanno analizzato la recente patch di Fallout 4 che sfrutta le potenzialità di Xbox One X, la nuova e potente console Microsoft.

Dall’analisi effettuata, il gioco gira per quasi tutta la sua totalità in 4K nativo, tranne in rarissime occasioni dove la risoluzione scende da 3840×2160(4K nativo) a 3264×2160 (4K upscalato). Si tratta di una differenza così irrisoria che nessuno la noterà, anche perché questa scende davvero di rado e solo in determinate occasioni più concitate dove il giocatore sarà sicuramente più impegnato. Il gioco quindi sfrutta il 4K nativo per la quasi sua totalità.

Sul fronte dei miglioramenti abbiamo anche un notevole passo avanti grazie alle funzionalità Enhanced che includono: distanza visiva migliorata per gli alberi, l’erba, gli oggetti e i PNG. Sono stati inoltre migliorati anche gli effetti God Ray.

A pro di questo, però, abbiamo qualche leggero singhiozzo sul frame-rate, che in particolari occasioni scende e tocca i 24fps. Essendo problemi legati all’ottimizzazione è possibile che vengano risolti con una patch nei prossimi giorni.

Personaggio particolare, simpatico e con la curiosità di un gatto. Cresciuto a pane e videogiochi, che ha scoperto nei primi anni di età, si è poi appassionato alla scrittura, alla filosofia e al cinema. Fedele al movimento multipiattaforma, che prima o poi metterà la parola fine alla console war.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up