Recensione – Hauppauge HD PVR 2 Gaming Edition

La popolarità di Youtube non mostra segni di cedimento, ed il pubblico giocante ha sempre utilizzato questa piattaforma per condividere, con un vasto numero di utenti,  momenti di gioco. Siete rimasti bloccati su un livello di gioco, avete bisogno di una guida per scovare tutti gli oggetti nascosti? Nessun problema, sicuramente qualcuno ha pubblicato un video che potrà aiutarvi!

Registrare contenuti di gioco non è mai stato semplice, molti titoli attuali contengono il Theatre Mode o simili, ma non è possibile salvare i contenuti su un computer e caricarli, quindi, su Youtube.

L’Hauppauge HD PVR 2 è l’ultima soluzione della casa tedesca a questo problema, con un potenziale tale da abbracciare un pubblico molto ampio. L’Hauppauge HD PVR 2 Gaming Edition registra video in alta definizione sia da una PlayStation 3, Xbox 360 e WiiU su di un portatile Windows/OSX o un PC desktop/MAC. Ciò dovrebbe permettere ai giocatori di effettuare registrazioni video dei loro momenti di gioco migliori, nei più recenti formati ad alta definizione, oltre a dare loro la possibilità di caricare i propri video su YouTube.

960x-1

Specifiche tecniche

  • Hardware encoder
    • H.264 AVCHD high definition video encoder, con registrazione a risoluzione fino a 1080p30
      Recording datarate: da 1 a 13.5 Mbits/sec
      Formato Registrazioneg :

      • AVCHD (.TS e .M2TS) plus .MP4

      Video down conversion: da 1080p a 720p

  • Video passaggio HDMI :
    • Ingresso HDMI a uscita HDMI – fino a 1080p
    • Ingresso Video Component a uscita HDMI – fino a 1080i
  • Connettori Ingressi/Uscite
    • Ingresso HDMI , da sorgenti HDMI con HDCP come Xbox 360
    • Ingresso Video Component, con audio stereo
    • Ingresso S-Video e video composito, con audio stereo
    • Uscita HDMI
  • Dimensione: 6 in larghezzax 6 in profondità x 1.5 in altezza
  • Alimentazione: 6V a 1.6 amps
  • Peso: .75lb / .34 kg / 12 oz

Applicazioni software incluse

  • ArcSoft ShowBiz, con queste caratteristiche
    • Video capture per registrazioni video del game play
    • Modifiche video
    • Upload video su YouTube

Requisiti di sistema

  • Notebook o PC desktop con processore 3.0 GHz single core o 2.0 GHz multi-core
  • Microsoft® Windows® 7 (32 o 64-bit), Windows Vista o Windows XP Service Pack 3
  • TV con ingresso HDMI
  • 512 MB RAM (1 GB raccomandati)
  • Graphics card con memoria di 256 MB
  • Sound card
  • 220 MB di spazio libero su hard disk
  • Lettore CD-ROM (per installazione software)

La confezione dell’HD PVR 2 Gaming Edition è migliorata rispetto a quella del suo predecessore, l’HD PVR. Ha una veste grafica fresca sulla parte anteriore che evidenzia il prodotto, spiegando che è possibile registrare sia da Playstation 3 o Xbox 360 in HD sul proprio PC.

image30

Il retro della scatola spiega le caratteristiche in dettaglio, evidenziando la nuova funzionalità che permette, attraverso il collegamento HDMI, un passaggio da TV a PC senza ritardi.

image31

Incluso nella confezione troviamo l’HD PVR 2 Gaming Edition high definition H.264 personal video recorder, USB 2.0, un alimentatore 6V 1.6 amp, un cavo USB, 2 cavi HDMI, un cavo component specifico per PlayStation 3, il CD-ROM d’installazione, che contiene il software e i driver e una guida d’installazione rapida.

image36

image32

image33

L’HD PVR 2 Gaming Edition è stato completamente ridisegnato rispetto ai dispositivi precedenti di acquisizione Hauppauge. Si tratta di un elegante quadrato arrotondato, nero, con un profilo a clessidra evidenziato da una striscia luminosa nella parte più stretta. Sulla parte superiore del dispositivo, c’è un pulsante di acquisizione triangolare che permette di avviare e arrestare il software di acquisizione.

image35

Sul retro, c’è una porta di alimentazione, una porta USB, una porta video component, un ingresso HDMI e un’uscita HDMI, che forniscono tutto il necessario per trasferire video dalla PlayStation 3, Xbox 360 o Nintendo WiiU. La parte inferiore del dispositivo dispone di numerosi fori per permettere la circolazione dell’aria. Il dispositivo non dispone di alcuna vite quindi non abbiamo provato a smontarlo.

image34

Il PVR funziona con un sistema passthrough. Si collega al computer attraverso la porta USB, e la console attraverso la connessione HDMI o component. Questo consente di visualizzare i video sul monitor durante l’acquisizione. Non è possibile riprodurre i giochi attraverso il software, però. La finestra di acquisizione subisce un ritardo di pochi secondi, sarà necessario quindi, durante l’acquisizione, guardare il proprio HDTV collegato al PVR tramite l’apposito ingresso.

Fortunatamente, le luce verde fissa del PVR quando si sta registrando, in combinazione con il pulsante di registrazione, aiuterà a controllare e monitorare  l’acquisizione video senza guardare il monitor.

Per l’acquisizione dei video, l’HD PVR 2 utilizza il software Showbiz della ArcSoft, anche se una versione precedente all’attuale, lo Showbiz 5.0. Il programma fornisce tutti gli strumenti necessari per acquisire e modificare i video con relativa facilità. Non è cambiato molto nel corso degli anni. La prima schermata, “cattura”, consente di modificare le impostazioni di acquisizione, sarà possibile passare facilmente tra tre formati video di uso comune, .M2TS o .TS o .MP4, e modificare le impostazioni come il bitrate per regolare le dimensioni del file e la qualità dell’immagine a proprio piacimento. Nella pagina di “modifica” sarà possibile rivedere e regolare il video appena catturato, e anche se queste opzioni non saranno così complete in termini di editing video, forniranno tutto il necessario per caricare in modo rapido un video su Youtube. Nella schermata finale, “produci” si avrà un’ampia scelta per trasformare il nostro progetto in DVD, AVCHD, file AVI o per caricarlo direttamente su YouTube. La conversione richiederà alcuni minuti a seconda della risoluzione e durata del video, e dal processore del PC sul quale starete lavorando. Per gli utilizzatori Apple, un punto a sfavore di Hauppauge che costringerà l’utente ad avvalersi di software di terze parti, come ad esempio l’ottimo HDPVRCapture alla modica cifra di 29,95 $.

Purtroppo, l’HD PVR 2 ha un grosso problema con la crittografia HDMI. La PlayStation 3 crittografa la connessione HDMI (come la maggior parte dei lettori Blu-ray) per proteggere i film riprodotti attraverso il suo lettore Blu-ray. Ciò significa che il PVR non può acquisire attraverso l’HDMI, è quindi necessario utilizzare il cavo component incluso, e impostare una risoluzione di 1080i o inferiore. La Xbox 360 invece non ha alcun problema, ed è in grado di acquisire video fino a 1080p attraverso una connessione HDMI. Questo significa che avremo un leggero calo di qualità con i video PlayStation 3,  e dovremo modificare le impostazioni del sistema ogni volta che si desidera tornare a 1080p tramite HDMI.

Nota positiva, l’HD PVR 2 supporta anche il composito e l’S-video per le vecchie console, ma sarà possibile utilizzarlo solo tramite un cavo opzionale acquistabile separatamente.

In conclusione l’Hauppauge HD PVR 2 Gaming Edition risulta un sistema accessibile a tutti grazie al prezzo contenuto, e pur soffrendo di limitazioni HDMI con la PlayStation 3, risulta flessibile e semplice da usare. Se si vogliono acquisire video, fare recensioni, o altri progetti che richiedono la registrazione dei vostri giochi, questo è uno strumento prezioso. Basta essere disposti a fare qualche compromesso, se si desidera registrare video da PlayStation 3 o registrare retro game. Consigliato!

Ringraziamo Hauppauge per aver fornito il sample da noi recensito


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.