Tomb Raider: Alicia Croft Vikander e le altre Lara mancate – curiosità sul film

Cinema

Con un fascio di muscoli su scenari catastrofici Alicia Vikander entra nel regno di Lara Croft, la celebre eroina del mondo arcade interpretata prima di lei da Angelina Jolie.

La warner Bros. non ha creato misteri sul fatto che questo Tomb Raider sia un atto di genesi del personaggio. La Lara del norvegese Roar Uthaug è ancora acerba, deve trovare la propria strada e soprattutto elaborare la scomparsa del padre.

La trama del film è basata sulla serie di videogiochi riavviata nel 2013. Alicia Vikander ha confessato di essere stata fan del videogame durante l’adolescenza, dettaglio che forse l’ha avantaggiata sulle altre candidate. Emilia Clarke di Io prima di te, la dolcissima Agatha del Grand Budapest Hotel Saoirse Ronan e la Suicide Squad Cara Delevingne sono solo alcuni nomi considerati per il ruolo. Per alcuni c’era in lista anche Olivia Wilde, che ha però negato il suo coinvolgimento nel film.
Tuttavia l’elenco non si esaurisce a quattro facce, visto che erano saltate fuori anche Nina Dobrev, Emma Watson, Jennifer Lawrence, Ashley Greene, Emily Browning, Elizabeth Olsen, Gemma Arterton, Nikki Reed, Anne Hathaway, Emily Blunt, Jessica Biel, Sienna Miller, Rosario Dawson, Glau est, Kate Beckinsale, Rhona Mitra e Kaya Scodelario. Contattata anche Daisy Ridley, la meravigliosa Rey di Star Wars – Il risveglio della forza, che però ha rifiutato a causa del suo impegno in Star Wars: Episodio IX.

Nel 2009 la Warner Bros. aveva avuto inoltre l’intenzione di riavviare il franchise grazie a qualche aiuto da parte della Lin Pictures, con Megan Fox come star. Il progetto non ha però preso piede e solo nel 2011 si è ricominciato a parlare di Tomb Raider, quando la Metro-Goldwyn-Mayer ha iniziato i suoi sforzi per portare questa versione prequel alla luce.

Tanti volti anche alla sceneggiatura, in origine dovevano scrivere Mark Fergus e Hawk Ostby (Iron Man, I figli degli uomini), sostituiti poi da Geneva Robertson-Dworet, attivo nel prossimo Scherlock Holmes 3 e Captain Marvel.

Kathryn Bigelow (Detroit), Mimi Leder (The Peacemaker), Catherine Hardwicke (Twilight) e Tricia Brock, che ha poi rinunciato, sono invece i nomi emersi durante la caccia al regista, ruolo conquistato poi da Uthaug.

Ultima nota in questa carrellata di ipotetiche presenze, la netta partecipazione di Junkie XL che ha lasciato Justice League per lavorare alla colonna sonora del film.

Insieme a Daniel Wu, Walton Goggins, Dominic West e Alexandre Willaume scopriremo la nuova Alicia Croft a marzo 2018.

Di seguito il primo trailer ufficiale di Tomb Raider:

Anna “MissKdiCinema” Scali
"Quando sei in dubbio, Meriadoc, segui sempre il tuo naso"

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com