Quantum Break su Xbox One X, arriva l’analisi non definitiva di Digital Foundry

Videogiochi

Con l’arrivo di Xbox One X alle porta, il noto studio di analisi tecnica Digital Foundry ha dato un primo sguardo al lavoro svolto su Quantum Break per renderlo migliore sulla nuova e potente console Microsoft.

Innanzitutto lo studio ha precisato che si tratta di un’analisi non definitiva e che ha ancora parecchio margine di miglioramento, inoltre si vocifera che un solo ed unico dipendente Remedy stia lavorando alla conversione. Questo implicherebbe tutta una serie di fattori positivi della console e le prestazioni.

Stando allo studio, Quantum Break girerebbe già alla risoluzione nativa di 1440p (2K per i meno avvezzi) sfruttando la Temporal Reconstruction per portarlo a 4K. Questa tecnica di rendering è molto valida ed è già stata usata da molti titoli in questa generazione, soprattutto su PlayStation 4 Pro per usufruire di una resa migliore vicina al 4K.

Inoltre, Quantum Break già su Xbox One sfruttava questa tecnica della ricostruzione dei frame, ovvero che alcuni di questi erano nativamente a 720p mentre l’ultimo erogava il 1080p pulito. Ovviamente si tratta di una tecnica utile, infatti su Xbox One il gioco era magnifico da vedere, così come altri titoli su PlayStation 4 Pro hanno una resa davvero ricca su TV in 4K.

Inoltre lo studio ha notato che c’è una modalità grafica aggiuntiva, ovvero il gioco in 1080p con dettagli più ricchi, miglior illuminazione e texture pulite. Questa versione però è una risoluzione stabile in FullHD, senza nessuna tecnica di rendering. Per quanto concerne il frame rate, in alcuni filmati con il motore di gioco ci sono dei rallentamenti sulla versione 4K, mentre decisamente più stabile nella versione 1080p. Lo studio ha poi riscontrato che è stato tolto quel filtro di filigrana cinematografica che c’era su Xbox One, ma non sappiamo se verrà aggiunta più avanti a conversione finita oppure è stata completamente tolta. Questo ha beneficiato di una pulizia d’immagine maggiore.

Vi lasciamo al video, buona visione!

Personaggio particolare, simpatico e con la curiosità di un gatto. Cresciuto a pane e videogiochi, che ha scoperto nei primi anni di età, si è poi appassionato alla scrittura, alla filosofia e al cinema. Fedele al movimento multipiattaforma, che prima o poi metterà la parola fine alla console war.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com