Battleborn non riceverà più contenuti dopo l’aggiornamento autunnale

Randy Varnell, director di Battleborn, ha dichiarato che 2K Games ha deciso di non procedere più con altri contenuti aggiuntivi dopo l’aggiornamento autunnale in programma nelle prossime settimane.

Menzionato ai fan presenti nell’ultima edizione degli PAX West 2017, il motivo principale di questa scelta da parte di Gearbox Software risiede nel fatto che il titolo sparatutto non ha riscosso quel successo che gli sviluppatori si auspicavano fin dalla sua uscita. Tuttavia, i server del gioco rimarranno ancora aperti per un’altro po’ di tempo per permettere agli appassionati di poter continuare a giocare a questo titolo costruito sul modello di distribuzione dei Free-To-Play.  Successivamente, lo stesso director ha fatto sapere che attualmente si sta occupando di un nuovo progetto, nel quale avrebbe un ruolo molto significativo.

Al momento però non si sa con certezza di che nuova proposta si tratta, ma alcune voci di corridoio lo vorrebbero coinvolto nella produzione di Borderlands 3.

Fonte: PlayStationLifeStyle

Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.