Atlus annuncia The Alliance Alive

Atlus ha annunciato oggi The Alliance Alive, un nuovo titolo a cura dello sviluppatore FURYU Corporation in lavorazione per Nintendo 3DS, in arrivo nei primi mesi del 2018.

Scritto da Yoshitaka Murayama (sceneggiatore dei tre Suikoden) e diretto da Masataka Matsuuragame (The Legend of Legacy), The Alliance Alive rappresenta un vero e proprio tuffo nella nostalgia per i grandi capolavori del genere, grazie anche all’esperienza e al lavoro di design di Kyoji Koizumi (SaGa Frontier 1 e 2) e a un’emozionante colonna sonora composta da Masashi Hamazu (Final Fantasy X e XIII). Il ritorno in grande stile dei JRPG classici sarà celebrato attraverso un mondo fantastico da esplorare, una storia appassionante che coinvolge i destini di nove personaggi memorabili e da un gameplay strategico caratterizzato da meccaniche a turni.

Mille anni fa, i Demoni invasero il mondo degli Umani. Soggiogarono l’umanità e crearono la Grande Barriera per separare i due regni. Il mondo tremò e dal caos ebbe origine la Corrente Oscura, che si propagò nel mondo attraverso l’oceano, scavando una profonda frattura a forma di croce, inghiottendo innumerevoli città nella sua furia. L’umanità fu decimata. Centinaia di anni più tardi, i Demoni governano dalla cima di una società gerarchica, ma è giunto il momento della ribellione. Il mondo sta per cambiare di nuovo…

I giocatori dovranno combattere contro i Demoni mentre esplorano i quattro i reami di un mondo vasto e pieno di segreti da scoprire per trovare e unire le diverse gilde in un’unica fazione ribelle. Grazie al sistema “Ignition”, una parte del sistema di combattimento a turni che permette una personalizzazione profonda e dettagliata del gameplay, i giocatori potranno raggiungere condizioni speciali per sprigionare la potenza devastante dei “Final Strikes”. In The Alliance Alive il gameplay strategico è fondamentale per vincere ogni battaglia, e i colpi finali dovranno essere gestiti con saggezza!

La data d’uscita esatta sarà annunciata prossimamente.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.