Venezia 74: a Jane Fonda e Robert Redford il Leone d’Oro alla carriera

Cinema Eventi La Biennale di Venezia

Primo settembre 2017, evento eccezionale, con l’arrivo al Lido di Venezia di due mostri sacri del cinema, o, meglio, della storia del cinema. Stiamo parlando di Jane Fonda e di Robert Redford, peraltro due grandissimi amici, che oggi riceveranno il Leone d’Oro alla carriera.

Jane e Robert oltre ad essere amici hanno lavorato insieme in La caccia (1966) e A piedi nudi nel parco (1967). Ma la loro sinergia continua, e pensate che proprio qui al Lido  per la loro premiazione verrà presentato, fuori concorso, il film Our Souls At Night, di Ritesh Batra e prodotto da Netflix, che li vede entrambi protagonisti.

Vediamo comunque alcuni grandi film  dei due ‘mitici’.

Jane Fonda la ricordiamo tra l’altro in Uno squillo per l’ispettore Klute (1971), con cui vinse il Premio Oscar. Ma anche in Giulia (1977), film che si aggiudicò ben 3 Oscar e che ricevette 11 nomination.

Poi Dalle 9 alle 5…orario continuato (1980), tuttora considerata una delle migliori commedie americane in assoluto.

E ancora:  Sul lago dorato (1981), diretto da Mark Rydell, in cui Jane Fonda ha recitato assieme al padre, Henry Fonda. Il film ha vinto 3 Premi Oscar.

Infine, di recente possiamo ricordare la partecipazione di Jane Fonda a Youth-La giovinezza (2015), di Paolo Sorrentino e presentato al Festival di Cannes del 2015.

Ma passiamo  a Robert Redford. L’attore ha vinto due Premi Oscar, di cui uno alla carriera, ed è il creatore, assieme a Sydney Pollack, del Sundance Film Festival.

Tra i suoi film ricordiamo: Butch Cassidy (1969), considerato uno dei migliori western della storia del cinema. Nel cast anche Paul Newman;

La stangata (1973), sempre cn Paul Newman;

Tutti gli uomini del presidente (1976), sullo scandalo Watergate. Nel cast anche Dustin Hoffman.

Ricordiamo poi alcuni grandi film che vedono Robert Redford come regista. Stiamo parlando di

Quiz Show (1994), La leggenda di Bagger Vance (2000), The Consiprator (2010).

Davide Venturini
Comunicazione e informazione soprattutto per Cinema e Spettacolo, ma anche politica, sport e cultura. Si dedica anche alla pittura, con diverse mostre personali. È anche Avvocato nel Tribunale della Sacra Rota (Città del Vaticano) e si occupa di questioni vaticane come giurista. Per contatto: 349-1281303; [email protected]

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up