I Medici ripartono alla grande con la seconda serie e Volterra diviene sempre più importante

Varie

I Medici: Masters of Florence, la serie tv che parla dell’ascesa della famiglia Medici, giunta a capo della Firenze rinascimentale, riparte in grande stile.

Cosimo dé Medici è interpretato da Richard Madden, Lorenzo da Stuart Martin. Ma il cast è davvero eccezionale, con Dustin Hoffman, Guido Caprino, Alessandro Sperduti, Annabel Scholey, Sarah Felberbaum e altri celebri attori, senza dimenticare i quasi certi Raoul Bova, Alessandra Mastronardi, Aurora Ruffino.

La Toscana Film Commission sta lavorando poi davvero bene e il suo braccio operativo è costituito in buona parte dalla Volterra Film Commission, presieduta da Gianni Baruffa, che peraltro è anche l’assessore al turismo di Volterra.

La seconda stagione sarà particolarmente incentrata sulla figura di Lorenzo il Magnifico.

A fine agosto si terranno varie riprese a Roma, poi ci si sposterà a Mantova, per recarsi quindi in Toscana, a Volterra, ma anche a Pienza e Montepulciano. Per la necessità di comparse e figuranti sono stati predisposti appositi casting prima a Mantova e quindi a Volterra, dove si terranno  a metà settembre, a Piazza dei Priori, dove peraltro sono previste le riprese principali del film. La zona si trova sostanzialmente nei pressi del Palazzo Comunale e della Pinacoteca, a due passi dal Cinema Centrale. I casting sono previsti il 14 settembre per donne e bambini e il 15 per gli uomini. L’orario è strutturato in questo modo: 9-13 e 14-18, e gli interessati possono presentarsi direttamente.

Proprio a Volterra nel mese di ottobre si inizerà a preparare un altro film e si terranno appositi casting, ma ne riparleremo in seguito, anche perchè attualmente è quasi tutto top secret.

Tutto ciò in ogni caso dà sempre maggior importanza alla città di Volterra come luogo di grande interesse per il mondo del cinema, grazie peraltro alla sua Film Commission e agli amministratori locali.

Davide Venturini
Comunicazione e informazione soprattutto per Cinema e Spettacolo, ma anche politica, sport e cultura. Si dedica anche alla pittura, con diverse mostre personali. È anche Avvocato nel Tribunale della Sacra Rota (Città del Vaticano) e si occupa di questioni vaticane come giurista. Per contatto: 349-1281303; [email protected]

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up