Tiromancino, tra libri, cinema e tour

Musica

I Tiromancino hanno partecipato lo scorso 29 luglio, a Eboli, al Summer in Music. Intanto il loro tour prosegue, un tour o meglio satebbe dire un viaggio, che prende il nome dallo splendido singolo Dove tutto è a metå, che ha già riempito teatri e altri luoghi, con un successo incredibile.

Federico Zampaglione ha scritto il brano con Alberto Gambelli, anticipando peraltro il romanzo omonimo,  per Libri Mondadori, scritto con Giacomi Gensini.

Ma sentiamo direttamente le parole di Federico: “Ci saremmo dovuti fermare ma grazie al grande supporto e calore dimostrato durante il tour…, ritorniamo per tutta l’intera estate 2017 con Dove tutto è a metà tour”,  che prende il nome dal singolo ma anche dal romanzo. Il singolo è stato prodotto da Luca Chiavarelli e Emiliano Bassi,  assieme a Alberto Gambelli, e fa da sfondo alle storie dei protagonisti del romanzo. Peraltro è la prima volta che un libro ha la propria colonna sonora…

In ogni caso, sul palco del Summer in Music, i Tiromancino hanno ripercorso anche i momenti più significativi della loro straordinaria carriera musicale.

Dove tutto è a metà è comunque anche un  bellissimo romanzo,  fresco e pieno di ritmo, che racconta i sogni,  l’amicizia e l’amore di due generazioni diverse, entrambe sempre alla ricerca della felicità.

Ora la band sarà il 5 agosto a Termoli, il 29 agosto a Marciana Marina e quindi il 1′ settembre ad Argelato, in provincia di Bologna, per l’esattezza a Villa Beatrice.

Ricordiamo comunque che Federico ha sempre amato anche il cinema e ha diretto nel 2005 Un tempo piccolo, poi nel 2007 ricordiamo Nero Bifamiliare, con Claudia Gerini, che all’epoca era la sua compagna.

Nel 2009 Federico ha collaborato con Shadow e negli States si è occupato di film horror, peraltro in seguito ricordiamo anche Tulpa, un omaggio al grande Dario Argento.

Davide Venturini
Comunicazione e informazione soprattutto per Cinema e Spettacolo, ma anche politica, sport e cultura. Si dedica anche alla pittura, con diverse mostre personali. È anche Avvocato nel Tribunale della Sacra Rota (Città del Vaticano) e si occupa di questioni vaticane come giurista. Per contatto: 349-1281303; [email protected]

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com