Apple, sempre più “switchers” da Android

Tech

È un trimestre d’oro quello di Apple. L’azienda di Cupertino, secondo quanto mostrato dalla società d’analisi ‘CIRP’, da aprile a giugno 2017 avrebbe accolto sempre più utenti che hanno abbandonato Android per acquistare dispositivi della “Mela”.

LO ‘SWITCH’ – I dati mostrerebbero infatti come i consumatori statunitensi abbiano abbandonato dispositivi Android per “switchare” ad Apple, soprattutto dopo l’uscita dell’iPhone 7 e dell’iPhone 7 Plus. Ancora secondo ‘CIRP’, l’azienda di Cupertino vive il suo periodo migliori degli ultimi 12 mesi: un evento fuori dal normale se si considera che solitamente gli utenti attendono settembre per accaparrarsi i nuovi modelli in uscita, evitando così di acquistare nei mesi estivi. A giugno 2017, invece, le vendite di utenti che hanno abbandonato Android per preferire Apple sono salite dal 14% al 17%, con l’81% delle vendite che sono confluite sull’iPhone 7, di cui ben il 34% ha optato per l’iPhone 7 Plus da 5.5”. Josh Lowitz, cofondatore di ‘CIRP’, ha spiegato a riguardo: “I nuovi modelli hanno raggiunto un margine più elevato rispetto al marzo 2017. Le vendite dei modelli precedenti sembrano essere diminuite, dimostrando così un rallentamento dopo il trend positivo degli ultimi trimestri”. Stando alle analisi di ‘CIRP’, quindi, l’aumento delle vendita deriverebbe anche da vendite promozionali di terze parti e dalla offerte degli operatori telefonici.

IPHONE 7 PLUS – Mentre si inseguono le indiscrezioni riguardo l’iPhone 9 ed il prossimo iPhone 8, ormai vicino all’uscita, Apple si gode le vendite dell’iPhone 7 Plus, che si è confermato uno dei modelli più venduti al mondo. Dopo un lieve calo di vendite nei primi mesi del 2017 (da 51,2 milioni a 50,7 milioni di telefoni spediti), a risollevare il trend di vendite è stato proprio il modello da 5.5”, soprattutto nella sua versione da 128GB. Particolare successo sembra aver avuto anche l’iPhone 7 Plus (PRODUCT)RED™, grazie alla quale Apple sostiene i programmi Global Fund per contrastare la diffusione dell’AIDS nel mondo: il suo costo parte da €1049 per la versione da 128GB fino a €1159 per la versione da 256GB. Il costo dell’iPhone 7 e dell’iPhone 7 Plus potrebbe calare leggermente nei prossimi mesi in vista dell’uscita del nuovo modello. Dunque, se non volete lasciarvelo scappare è consigliabile tenere gli occhi aperti per quanto riguarda offerte e promozioni su questi due modelli. Nel caso vogliate dotarvi anche di una cover per proteggere il vostro dispositivo da qualsiasi tipo di danno accidentale senza dover necessariamente rinunciare alla praticità e alle forme del vostro dispositivo potrete personalizzare la cover del vostro iPhone  su piattaforme come ‘Peronalizzalo’, dove potrete comporre passo dopo passo la cover iphone 7 plus: dal tipo di custodia al materiale, fino all’immagine personalizzata o a quelle già presenti in galleria. Riceverete tutto in sole 72 ore.

IPHONE 9 – Le cose sembrano non poter che migliorare per il colosso di Cupertino. Se il lancio del nuovo iPhone 8 è atteso per fine settembre, le ultime indiscrezioni vorrebbero l’iPhone 9 starebbe man mano prendendo forma:  stando alle indiscrezioni del quotidiano coreano ‘Korea Economic Daily’, Apple avrebbe trovato l’accordo con LG per la fornitura delle batteria della nuova creatura. Una decisione insolita, ma comprensibile se si pensa alla necessità di fornitura e stabilità di approvvigionamento di cui Apple necessiterà: l’azienda coreana sarebbe l’unica che potrebbe fornire in quantità sufficienti le speciali batterie desiderate dagli ingegneri di Cupertino. Le indiscrezioni vorrebbero che LG fornirà una batteria a forma di ‘L’, che si curvi nella parte inferiore per sfruttare meglio lo spazio lasciato libero in favore di altri componenti.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up