It – Nuovo trailer e curiosità sui retroscena dell’horror di Andrés Muschietti

Cinema

Quando iniziano a scomparire i ragazzi di Derry, Maine, un gruppo di bambini si trova faccia a faccia con le proprie paure, facendo quadrato contro un clown maligno chiamato Pennywise, la cui storia è costellata da secoli di omicidi e di violenze.

Dopo It di Tommy Lee Wallace degli anni Novanta ritorna sugli schermi il clown più cattivo della storia. Tratto sempre dall’omonimo romanzo horror di Stephen King l’It di Andrés Muschietti pare aver ricevuto ottimi consensi dallo scrittore in persona.
Circa sei mesi prima del rilascio del film gli autori gli hanno infatti mostrato uno screening; e successivamente King ha rivelato che questo adattamento ha superato le sue aspettative, elogiando il lavoro dei produttori come “meraviglioso”.

Andrés Muschietti ha tenuto alta la suspance anche nel cast, separando Bill Skarsgård dagli attori fino al giorno delle riprese condivise. Il personale di produzione ha avvisato i ragazzi sull’aspetto spaventoso dell’attore, ma i bambini si sono detti professionisti, affermando la loro consapevolezza sul fatto che fosse un costume. Tuttavia, quando è arrivato il momento di Pennywise, si sono terrorizzati davvero.

In un’intervista Bill Skarsgård ha aggiunto che quando ha camminato per la prima volta sul set con costume e trucco, alcuni ragazzi erano intrigati, altri intimiditi e qualcuno scuoteva la testa. Dopo la scena però tutti i bambini hanno pianto a causa della sua performance. L’attore ha sentito l’esigenza di scusarsi con loro ripetendo che era soltanto finzione.

Altre facce sono comunque state considerate per il ruolo: Johnny Depp, Tilda Swinton, Tom Hiddleston, Jackie Earle Haley, Jim Carrey, Kirk Acevedo, Willem Dafoe, Paul Giamatti, Hugo Weaving, Doug Jones e Channing Tatum.

Skarsgård è stata la quarta scelta tra quelli chiamati. Primo tra tutti c’è stato Tim Curry a cui è stata data la possibilità di riprendere i panni di It dopo la trasposizione del 1990, ma l’attore ha annullato. Poi c’è stato Ben Mendelsohn, che ha disdetto a causa di un mancato accordo sul suo compenso. Will Poulter infine aveva accettato, ma altri impegni di lavoro sono entrati in conflitto con le riprese del film.

Skarsgård va però detto che sembra essersi impegnato al massimo, allenandosi anche con un contorsionista e dando a Pennywise uno sguardo agghiacciante senza l’uso di effetti visivi. Gli occhi del clown vanno infatti in due direzioni diverse, il regista per ottenere questo risultato aveva pianificato l’uso di CGI, ma l’attore riuscendoci da solo ha reso possibile un effetto più “naturale”.

Durante le prime fasi della produzione Chloe Grace Moretz è stata fortemente considerata per interpretare Beverly. Tuttavia, a causa del tempo trascorso nella pianificazione, il casting non è iniziato fino a quando Moretz ha raggiuto i 19 anni. A quel punto è stata ritenuta troppo vecchia per il ruolo e sostituita con Sophia Lillis. In ogni caso nel 2013 la Moretz è stata la protagonista di Carrie (2013), l’altro adattamento di Stephen King.

In origine a dirigere doveva It essere Cary Fukunaga, che ha lasciato a causa del budget di produzione e delle differenze nella visione artistica. Muschietti lo ha però voluto alla sceneggiatura, chiamandolo quando ancora stava girando un altro progetto; alla scrittura si aggiungono Chase Palmer e Gary Dauberman.

Il regista ha amato la struttura e il dramma umano della versione di Cary, ma ha chiesto una revisione dello script affinché fosse il più possibile fedele al libro e si evitassero censure per scene troppo controverse (sesso con una pecora, eiaculazione su una torna sono alcuni esempi).
Ha cercato inoltre di inserire la sequenza in cui Richie e Mike utilizzano una tradizione dei nativi americani per avere una visione che spiegasse come It è arrivato sulla terra, ma a causa del costo per l’estesa CGI ha dovuto rinunciarci.

Per concludere, due giorni prima d’inizio riprese, Andrés Muschietti ha pubblicato un’immagine su Instagram del suo ufficio pieno di palloncini, per far sapere ai fan che la pre-produzione era finita.

Nel cast ci sono anche:  Owen Teague, Jaeden Lieberher, Finn Wolfhard, Wyatt Oleff e Megan Charpentier.
It arriva al cinema il 19 Ottobre, distribuito da Warner Bros.

Di seguito il trailer:

“Quando sei in dubbio, Meriadoc, segui sempre il tuo naso”

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up