Thor: Ragnarok – Nuovo trailer info e curiosità sul film

Cinema Musica

Nuovo look, nuova cattiva, nuovi scenari. Oltre al Dio del tuono Thor: Ragnarok raccoglie vecchi amici (Hulk, Loki, Heimdall) e nuovi nemici. Prima tra questi ultimi la spietata Hela: una tenebrosa Cate Blanchett che muore dalla voglia di disintegrare Asgard.

Thor: Ragnarok si colloca temporalmente dopo gli eventi di Avengers: Age of Ultron. Nella mitologia norvegese riprende l’arcaica lotta tra la luce e le tenebre, secondo cui una nuova generazione di dei, i figli di Odino, Thor e Sol in modo specifico, sostituirà i vecchi facendo ripartire il ciclo del mondo. Non a caso Ragnarok significa “Crepuscolo degli Dei”.

Per questo capitolo la Marvel ha accettato di alleggerire i toni, richiesta che peraltro era stata mossa anche dallo stesso Chris Hemsworth. Ideando un’azione più scanzonata gli sceneggiatori hanno poi dichiarato di aver concepito la storia come una sorta di “road movie”, sostenuti anche dal regista Taika Waititi, che ha voluto mostrare il talento comico di Hemsworth, rivelando che “sarà una delle cose più divertenti di questo film”.

Waititi inoltre pare che abbia ottenuto il progetto dopo aver esibito una video presentazione che comprendeva anche scene di Grosso guaio a Chinatown.

Hemsworth è stato allenato da Luke Zocchi, che ha voluto dare al personaggio il miglior fisico visto fino ad oggi. L’attore ha seguito una dieta rigorosa e si è esercitato sei-sette volte a settimana, mangiando circa seimila calorie al giorno.

Il figlio più giovane di Cate Blanchett, Ignatius Martin Upton, ha ottenuto un cameo nel film. Cate Blanchett pare infine che abbia accettato il ruolo soprattutto per soddisfare i suoi figli, fan dei fumetti. Prima di lei era stata considerata l’Atomica Bionda Charlize Theron.

Thor: Ragnarok riunisce Sam Neill e Jeff Goldblum, dopo Jurassic Park (1993).Mentre è la prima volta che l’Hulk di Mark Ruffalo compare in un film non Avengers (escluso un post-credits come Bruce Banner in Iron Man 3).

Nel fumetto e nel mito norvegese, Valkyrie è una guerriera viziosa e bionda; in Ragnarok è invece interpretata dall’attrice afro-americana Tessa Thompson. Secondo il regista, la decisione di stravolgere l’aspetto fisico è stata dettata dal fatto di trovare l’attrice migliore e non necessariamente la somiglianza col fumetto. Tessa Thompson ha confessato di essersi ispirata per la sua performance alla Sarah Connor di Terminator 2 (1991).

Waititi interpreta anche l’alieno Korg, questo fa di lui il secondo regista della Marvel ad aver ricoperto un ruolo importante nel suo film; prima c’è stato Jon Favreau (che ha diretto i primi due film Iron Man ed è stato Happy Hogan nel Marvel Cinematic Universe).

Per scoraggiare i furti durante la spedizione del materiale promozionale (gadget, poster) è stato usato il nome in codice fittizio di “Creature Report”.

Secondo il produttore Kevin Feige, il film avrà un ruolo significativo nella creazione di Avengers: Infinity War (2018), ma si dice anche che sarà l’ultima pellicola per Thor.

Thor: Ragnarok arriva al cinema il prossimo 25 ottobre, intanto il secondo trailer si apre sulle note di In The Face Of Evil dei Magic Sword ed è disponibile qui.

“Quando sei in dubbio, Meriadoc, segui sempre il tuo naso”

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up