Venezia 74: Annette Bening presiederà la Giuria Internazionale

Cinema La Biennale di Venezia

Annette Bening sarà la Presidente della Giuria Internazionale della 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. L’attrice statunitense l’abbiamo vista in film come I ragazzi stanno bene, La Diva Julia, American Beauty, Bugsy e Rischiose abitudini.

Il Festival si terrà al Lido di Venezia dal 30 agosto al 9 settembre 2017 e la decisione è stata presa da Paolo Baratta, Direttore della Biennale di Venezia, su proposta del direttore del Festival Alberto Barbera.

L’ultima volta che una donna ha presieduto la Giuria del Festival risale a 11 anni fa, con Catherine Deneuve, nel 2006.

Sarà comunque un Festival speciale, con un padrino (non madrina…) come Alessandro Borghi, il ‘reuccio’ dello scorso Festival di Berlino.

Ma ironia a parte, Alberto Barbera ha dichiarato a tale proposito che “Era tempo che la lunga serie di presidenze maschili della Giuria Internazionale della Mostra del Cinema di Venezia venisse interrotta per fare posto a una donna di grande talento…”.

Il 27 luglio, poi, potremo conoscere i film selezionati per l’edizione 2017 del Festival.

Ma a parte tutto, ricordiamo che Annette ha appena concluso il proprio mandato triennale nel Board  of Governors della Academy, l’Istituto che sorveglia la macchina organizzativa che assegna poi gli Oscar,  quindi stiamo parlando di persona di primo livello.

Ricordiamo inoltre che la splendida e fascinosa Annette è la moglie di un certo Warren Beatty.

Annette ha ricevuto quattro nomination all’Oscar, con: Rischiose abitudini (1991), American Beauty (1999), La diva Julia (2004), I ragazzi stanno bene (2010), vincendo poi due Golden Globe, con La Diva Julia e con I ragazzi stanno bene, nonché lo Screen Actors Guild Award con American  Beauty.

La grande attrice era pelaltro nel cast di L’eccezione alla regola, del 2016, diretto e interpretato dal marito, Warren Beatty.

Davide Venturini

Comunicazione e informazione soprattutto per Cinema e Spettacolo, ma anche politica, sport e cultura. Si dedica anche alla pittura, con diverse mostre personali. È anche Avvocato nel Tribunale della Sacra Rota (Città del Vaticano) e si occupa di questioni vaticane come giurista. Per contatto: 349-1281303; zeus.dv@libero.it

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up