Project X Zone sarà disponibile in Europa e Australasia in esclusiva 3DS

NAMCO BANDAI Games Europe S.A.S. annuncia oggi che Project X Zone (titolo non definitivo) sarà disponibile in Europa e Australasia nell’estate del 2013 in esclusiva per Nintendo 3DS. Questo gioco davvero unico riunirà alcuni tra i più celebri personaggi dei franchise di NAMCO BANDAI, SEGA e Capcom, per creare un’esperienza GDR strategica destinata a diventare il miglior titolo crossover di sempre.

Sviluppato da Monolith Soft e Banpresto, Project X Zone include più di 50 personaggi giocabili presi da ben 29 franchise storici dei tre celebri produttori giapponesi. In Project X Zone, sarà possibile esplorare il mondo di gioco con una squadra composta da due personaggi, chiamata Pair Unit. Ma durante i combattimenti, i giocatori potranno contare anche sul supporto di un terzo personaggio, noto come Solo Unit, sfruttando i suoi attacchi specifici e una serie di nuovi attacchi in combinazione. I combattimenti potranno scatenarsi in qualsiasi momento e per sconfiggere tutti gli avversari, si potranno sfruttare una serie di mosse spettacolari, tra cui attacchi singoli, attacchi di supporto, colpi incrociati e mosse letali.

Project X Zone si svolge in un mondo avvolto dal caos, dove l’oscurità e il male si nascondono dietro la pacifica copertura della vita quotidiana. Improvvisamente si verifica una spaccatura nello spazio-tempo che genera un misterioso portale, provocando lo scontro di eroi e cattivi provenienti da mondi diversi. I giocatori assumeranno il controllo di una vasta selezione di coppie di eroi, tra cui molti dei propri personaggi preferiti, da Jin e Xiaoyu (TEKKEN), a Toma e Cyrille (Shining Force EXA), fino a X e Zero (Mega Man™ X), con il compito di scoprire la causa della spaccatura e impedire alle forze del male di conquistare il mondo.

Project X Zone sarà disponibile nel corso dell’estate 2013 inEuropa e Australasia, in esclusiva per Nintendo 3DS.


Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.