Secondo alcuni analisti il marchio Xbox “sarà venduto a qualcuno come Sony, il fallimento è inevitabile”

Ci risiamo, alcuni analisti americani ritengono che il marchio Xbox abbia intrapreso una parabola discendente e che il fallimento sia inevitabile.

“La divisione intrattenimento sarà oggetto di scissione e sarà venduta a qualcuno come Sony o Barnes & Noble. I profitti di Microsoft derivano per più del 75% da Windows e Office e meno del 25% dai server e altri strumenti mentre non guadagna praticamente nulla dalla divisione intrattenimento. Il fallimento è inevitabile. A questo punto nemmeno un nuovo CEO può salvare Microsoft. Game over. Ballmer ha perso.”

Inoltre gli analisti ritengono che Microsoft presto licenzierà gran parte dei suoi dipendenti e che si focalizzerà sul mercato iOS.

La notizia sembra assurda e poco credibile, in quanto rispetto alla scorsa generazione i profitti per Microsoft sono aumentati moltissimo e a conferma di ciò, secondo alcune recenti previsioni di mercato, Microsoft riuscirà a vendere ben 46 milioni di unità nei soli Stati Uniti.

Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com