I problemi di Mass Effect Andromeda? Il risultato di uno sviluppo travagliato.

Che Mass Effect Andromeda non abbia ottenuto il risultato sperato da EA non è un mistero. Il noto sito Kotaku ha pubblicato alcune ore fa un lunghissimo articolo che spiega nel dettaglio cosa è andato storto in questo titolo. A quanto riportato, lo sviluppo del titolo è stato particolarmente problematico fin dalla fase di preproduzione, dove obbiettivi apparentemente troppo ambiziosi avrebbero ritardato lo sviluppo reale del titolo fino a fine 2015. Questo ritardo unito ai numerosi problemi legati alle peculiarità di sviluppo del Frostbite (che rende molto difficile la corretta implementazione delle animazioni) ed a criticità legate alle risorse disponibili, avrebbe costretto Bioware ad affidare in outsourcing numerosi elementi del titolo oltre che a ridimensionare notevolmente il progetto.
La somma di tutti questi fattori avrebbe quindi portato al risultato finale che abbiamo avuto modo di provare. Se vi sentite abbastanza sicuri del vostro inglese, vi consiglio la lettura dell’articolo in versione integrale, che indubbiamente fa luce sullo sviluppo di uno dei titoli più controversi dell’anno.

Fonte: Kotaku


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.