“Final Fantasy XIV su Switch e Xbox One? Ce ne vorrà di tempo prima che accada!”

Il producer di Final Fantasy XIV, Naoki Yoshida, aveva espresso in passato un certo interesse per l’eventuale approdo del suo amatissimo MMO sulle console di Microsoft e Nintendo, eppure, dopo un silenzio prolungato da parte di Square Enix, pare che questa aspirazione sembra essersi affievolita sempre di più. In una recente intervista con il sito Finder, Yoshida-san ha affermato che pur essendo interessato ad ampliare il bacino d’utenza del suo progetto, nessun tipo di conversione sarebbe al momento in lavorazione presso gli uffici della software house.

Pare che il problema maggiore nel realizzare una versione Xbox One e Switch del titolo in questione sia da ricercarsi nella regolamentazione del supporto online da parte delle piattaforme di Microsoft e Nintendo. E stando al designer nipponico “ce ne vorrà di tempo prima che le due compagnie accettino le (nostre) richieste”. Con la pubblicazione dell’ultima espansione, “Stormblood”, l’edizione PlayStation 3 non sarà più supportata.

 


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.