Tanti annunci per le Science fiction visual novel di 5pb. : Steins;Gate Elite, un seguito per Robotics;Notes e l’approdo su Nintendo Switch e Steam!

Videogiochi

5pb. e Chiyomaru Studio hanno approfittato di un evento tenutosi nella giornata di ieri, intitolato Chiyomaru Studio Live 2017: Genesis, per presentare diverse novità legate alla loro prestigiosa serie di visual novel a tema fantascientifico. La prima novità è che Steins;Gate verrà ripubblicato sotto il nome di Steins;Gate Elite e pur presentando lo stesso intreccio già saggiato dai giocatori di tutto il mondo vedrà l’inclusione di nuovi elementi e una veste grafica aggiornata, avvicinandosi quindi ad un vero e proprio remake ufficiale; secondariamente è stato confermato l’arrivo della prima visual novel di Chiyomaru Studio per Nintendo Switch: Anonymous;Code. 

Questo nuovo progetto, firmato dallo stesso creatore della serie Steins;Gate, arriverà su Nintendo Switch, PlayStation 4 e PS Vita, ma una data di pubblicazione non è stata ancora confermata. Di tutt’altro genere invece le novità per Occultic;Nine, serie di romanzi che gode già di un adattamento animato godibile gratuitamente su vvvvid.it (a questo indirizzo). In questo caso la compagnia non solo ha annunciato l’arrivo di un terzo libro, ma anche l’approdo dell’adattamento videoludico per PlayStation 4, Xbox One e PS Vita entro il prossimo 28 Settembre. Ovviamente, come al solito, solo in Giappone.

Oltre ad una conferma relativa al lancio di un porting di Chaos;Child per dispositivi Android nipponici nelle prossime ore (mentre noi occidentali ne attendiamo l’arrivo su PS Vita e PlayStation 4 entro la fine dell’anno), è stato anche ufficializzato l’arrivo di un sequel per Robotics;Notes, storia legata alla robotica ambientata nello stesso universo narrativo del celeberrimo Steins;Gate. Anche di questa visual novel è possibile seguire un adattamento animato di circa 24 episodi che copre l’interezza dello scenario presente nel videogioco. Il nuovo capitolo si intitolerà Robotics;Notes DaSH, ma al momento si sa davvero poco relativamente al suo sviluppo o ai tempi di pubblicazione. 

Ultima notizia, ma non meno importante, sembra che Chiyomaru Studio sia interessato a portare tutti i suoi prodotti su Steam: che sia l’inizio di una nuova era anglofona per questa stimatissima serie di visual novel? Staremo a vedere.

C'è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d'epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up